Serena Morosi, FDI Assisi, polemica, cittadini onorari secondo regolamento

Troppa spettacolarizzazione ad Assisi non serve

Morosi, basta narcisismo e slogan inutili, Assisi merita rispetto
Serena Morosi

Serena Morosi, FDI Assisi, polemica, cittadini onorari secondo regolamento da Serena MOROSI – Coordinamento FdI-AN Assisi ASSISI – Chi amministra una Città importante come Assisi dovrebbe almeno conoscere i Principi Fondamentali del Regolamento Comunale, o dovrebbe sapere che la cittadinanza onoraria è un’onorificenza concessa, per particolari meriti, ad una persona italiana o straniera non residente. Tale “titolo” viene ufficialmente deliberato con una maggioranza dei 2/3 del Consiglio Comunale e le motivazioni sono legate ad azioni che la persona ha compiuto e la cui eco ha dato lustro e risalto al Comune stesso.

PERTANTO: il 44enne perugino Leonardo Cenci ha il grande merito di aver contribuito a sensibilizzare l’opinione pubblica su temi legati all’oncologia, battendosi per la dignità dei malati di cancro e per la promozione di un corretto stile di vita, ma le ragioni per le quali dovrebbe ricevere la Cittadinanza Onoraria di Assisi sinceramente restano oscure!!! Ancora una volta dunque, parafrasando il celebre aforisma di Pascal, si giustifica tutto dicendo che “la politica ha ragioni che la ragione non conosce”! Per questa Amministrazione, cosa c’è di meglio di una bella cerimonia e un Consiglio Comunale appositamente convocato?!!??!

Ma i giochini tesi alla continua ricerca di visibilità sono pericolosi… i Cittadini stanno aspettando un po’ di sostanza!!! I Cittadini non sono passivi follower!!! Il fumo negli occhi è fastidioso, e sedie a rotelle per scatti da prima pagina risultano sdegnanti!!!

Dovreste pensare a CONVINCERE e non occuparvi di COMMUOVERE! Cari Concittadini ribellatevi, tenete gli occhi aperti, non restate muti spettatori delle iniziative della becera cultura del narcisismo. Leggiamo addirittura comunicati stampa che hanno ad oggetto la gratitudine, e così uffici comunali, pubblici dipendenti, Croce Rossa, Misericordia, volontari … diventano grimaldello per promuovere marketing di se stessi, generare allure e far status attorno al proprio nome con disinvoltura alla barba degli ingenui Cittadini! E’ ORA CHE BASTA. CAMBIAMENTO AD ASSISI STA DIVENTANDO SINONIMO DI DERIVA.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*