La serata di solidarietà al Teatro Lyrick di Assisi è stata un successo [VIDEO]

La regia di Walter Betti ha reso possibile ciò che raramente accade

La serata di solidarietà al Teatro Lyrick di Assisi è stata un successo [VIDEO]

La serata di solidarietà al Teatro Lyrick di Assisi è stata un successo da Alberta Gaattucci ASSISI – La serata di solidarietà al Teatro Lyrick di Assisi è stata un successo. Per i Priori Serventi 2017, per l’associazione Se’ de j’Angeli se e per la Compagnia In (che ha interpretato “Sogno di una notte di mezza estate” di William Shakespeare per la regia di Walter Betti e l’interpretariato lis a cura di Rossana Calzolari). Ma, soprattutto, per Santa Maria degli Angeli di Assisi, che sta vivendo un nuovo spirito di sinergia felicemente efficace. Il prossimo appuntamento è in programma per sabato 26 novembre con lo Svergognafestival a Priori.

E’ stata una bellissima serata quella di sabato 5 novembre al Teatro Lyrick di Assisi. La regia di Walter Betti ha reso possibile ciò che raramente accade. La platea è rimasta d’incanto nello scoprire parenti, amici e colleghi negli insoliti panni di straordinari interpreti non professionisti, tutti leggiadri e divertiti nel raccontare una commedia in fondo non troppo semplice, tanto da strappare risate di gusto e applausi generosi. 

L’impegno preso dei Priori Serventi 2017 (Francesco Cappelletti, Marco Carloni, Mauro Carloni, Pietro Chiappini, Americo Ciai, Roberto Falcinelli, Giovanni Granato, Loris Panzolini, Cesare Petruccioli, Gianluca Ridolfi, Andrea Tacconi e Andrea Tomassini) e dell’associazione Se’ de j’Angeli se nel voler collaborare a favore di tutta la comunità territoriale è stato onorato al di sopra di ogni aspettativa e ha prodotto una ventata d’aria fresca che ha portato, forse per la prima volta, gli angelani a sentire proprio lo spazio della propria identità.

“I Priori Serventi 2017 stanno portando avanti il proprio impegno con l’assoluta priorità attribuita a costruire sinergie con tutte le associazioni presenti nel territorio” racconta Giovanni Granato, Presidente del Comitato Priori Serventi 2017 “il motivo risiede nel fatto che c’è un obbiettivo comune per tutti: lo sviluppo del luogo in cui viviamo e per il quale tutti desideriamo il meglio. I Priori Serventi 2017 desiderano dedicare la loro opera di volontariato attraverso la disponibilità nei confronti di tutti, con un’attenzione particolare a coloro che versano in condizioni di vita meno fortunate. Non a caso, una delle regole fondamentali che i Priori del Piatto di Sant’Antonio sono tenuti a onorare è proprio quella della rimessa, una straordinaria opportunità che ci offre di vivere la carità che contraddistingue la filosofia di vita di Sant’Antonio Abate”. 

Prossimo appuntamento in programma è “Svergognafestival a Priori”, previsto per sabato 26 novembre 2016, alle ore 18.00, presso la Domus Pacis Assisi di Santa Maria degli Angeli. A seguire si terrà la Cena a Priori. Per ricevere maggiori informazioni è possibile contattare il 348 1216429.


Umbria Journal TVIl Tg a portata di click

Le attività dei Priori Serventi 2017 si possono seguire sulla pagina facebook “Priori Serventi 2017 – Festa del Piatto di Sant’Antonio Abate – Assisi”. 

Flickr Album Gallery Powered By: Weblizar
Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*