Rivotorto per Amatrice, Gli antichi sapori per la solidarietà, firmato Pro Loco

9 – 10 – 11 Settembre 2016 e cucinare L'AMATRICIANA DI SOLIDARIETA'

Rivotorto per Amatrice, Gli antichi sapori per la solidarietà, firmato Pro Loco

Rivotorto per Amatrice, Gli antichi sapori per la solidarietà, firmato Pro Loco  La Pro Loco di Rivotorto che ha da poco chiuso la Rassegna degli Antichi Sapori, a seguito degli eventi sismici della zona di Amatrice, ha deciso di raccogliere fondi per un aiuto concreto a coloro che si trovano nel bisogno. Rivotorto, memore dei tanti aiuti ricevuti nel terremoto del ’97 quando il paese ebbe la scuola fortemente lesionata e gli alunni dovettero seguire le lezioni nei conteiners, ora la popolazione si mobilita per un gesto di solidarietà verso coloro che si trovano in una situazione ancor più dolorosa.

In collaborazione con la FIVA (Federazione Italiana Venditori Ambulanti), la Pro Loco ha deciso di riaprire cucine e stands ( dalle 19,30 alle 22 circa) il 9 – 10 – 11 Settembre 2016 e cucinare L’AMATRICIANA DI SOLIDARIETA’. Il menù delle serate prevede oltre al piatto di Amatriciana, anche un secondo alla griglia e un dolce ad prezzo popolare.

Verranno allestiti stand dalla Protezione Civile e dall’Ordine dei Geologi. Sono a carico degli organizzatori le spese per l’allestimento e per gli ingredienti da cucinare, in modo che tutto il ricavato delle tre serate, sarà consegnato di persona ai responsabili delle zone terremotate per una precisa necessità che ci verrà a breve segnalata. Di questo daremo notizia precisa tramite gli organi di stampa. La Pro Loco invita a Rivotorto tutti coloro che condividono l’iniziativa. Non occorre prenotazione.


Print Friendly

1 Commento su Rivotorto per Amatrice, Gli antichi sapori per la solidarietà, firmato Pro Loco

  1. il terremoto è una catastrofe, ma possiamo far conoscere Amatrice nel mondo utilizzando la sua grande specialità “GLI SPAGHETTI ALL’AMATRICIANA” convocate le testate a più larga diffusione per lanciare la ricetta poi coinvolgendo pastificio, salumificio, caseificio fate un pacco di un Kg di pasta con tutti gli ingredienti e la ricetta da spedire su richiesta ad un prezzo interessante, avrete; un ritorno di pubblicità gratuita e soldi da utilizzare a qualche fine

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*