Sondaggio Assisi Oggi, “Pentastellati” sempre al primo posto

ll sondaggio resterà aperto fino a 15 giorni prima delle elezioni

Sondaggio Assisi Oggi, “Pentastellati” sempre al primo posto

Si continua a votare nel sondaggio proposto da Assisi Oggi sulla scelta del sindaco di Assisi. Al momento della stesura dell’articolo (10 marzo 2016, ore 11) hanno votato 3.589 persone. Escludendo i furbetti dell’IP, quelli che lo hanno criticato chiamandolo “ridicolo”, quelli che nel giudicarlo fanno capire di essere come “Il Marchese del Grillo” («Io sono io, e voi non siete un…»), è sempre un buon numero.

Dobbiamo sempre ricordare che questo sondaggio non ha fini statistici e serve solo per farsi un’idea di come potrebbero andare le cose. Per ora in testa abbiamo il Movimento Cinque Stelle che torna al primo posto con 26 per cento (918 voti), a seguire Giorgio Bartolini che scende al 22 per cento (793 voti), poi Gianluca Fagotti al 22 per cento (787 voti), a seguire Antonio Lunghi con 10 per cento (349 voti).

Scendendo ancora troviamo Lega Nord con 344 voti (10 per cento), poi Francesco Mignani (6 per cento) con 233 voti. Al terz’ultimo posto si posiziona Francesco Morini con 87 voti (2 per cento) e per finire al penultimo e ultimo posto troviamo Patrizia Buini e Luigino Ciotti entrambi con 39 voti (1 per cento). Il sondaggio resterà aperto fino a 15 giorni prima delle elezioni. Da mettere in evidenza il fatto che, sia Il Movimento 5 Stelle sia la Lega Nord non hanno ancora fatto pervenire alla nostra redazione il nome del o della candidata.

Sondaggio

Print Friendly

22 Commenti su Sondaggio Assisi Oggi, “Pentastellati” sempre al primo posto

      • Nell’articolo doveva dar atto che 5 stelle, lega Nord e PD non avevano comunicato il candidato. Per rimediare a questa evidente forzatura e per una maggiore affidabilità del sondaggio inserisca il Pd nell’elenco.

          • Mai commento più azzeccato: Bartolini fa una Lista civetta per appoggiare di nascosto Fagotti! Ecco perchè la Lega si dissocia andando su Lunghi..Ma era più coerente se andava da sola!

          • fagotti mi risulta appartenere alla destra e ad oggi non è il candisato del pd. Queste forzature sono fatte ad arte per lanciare dei messaggi, che restano senza credibilità alcuna. Assisi è destinata ad avere una classe dirigente assolutamente mediocre…..

  1. io lo chiuderei sto sondaggio , si vota in continuazione , basta spegnere e riaccendere il telefonino , stanotte fagotti ha scaricato giu 200 e passa voti

      • si ma non lo capite che è inutile e fuorviante ? il direttore dovrebbe evitare di mettere in circolo delle potenziali bufale, soprattutto dopo che vi hanno messo in guardia

      • Complimenti alla redazione e al direttore! Il Sondaggio é appassionante : Io x correttezza ho votato una volta e se tutti fossero corretti vedremo di sicuro un altro risultato!

  2. Carissima redazione, mi rendo conto, ormai, che questo sondaggio ha perso di significato, soprattutto da quando Lunghi è passato “misteriosamente” da 300 voti a oltre 1300 in una sola giornata!
    Saranno stati i dipendenti comunali, incentivati dalle dichiarazioni estremamente positive da lui espresse tramite la stampa?

  3. Ma Giorgione lievito Bartolini in questi giorni avrà aumentato i giga di internet pur di aumentarsi tutti quei voti…

  4. Bravo Morini l’ho sentito sabato scorso : invito a sentirlo è uno che non si fa intimorire; farà molta strada!

  5. Quando i voti supereranno il numero di abitanti di Assisi bisognerà chiuderlo sto giochetto che vi crea tutti sti contatti giornalieri , ora avete su anche la pubblicità , povero giornalismo

  6. Bartolini esce ufficialmente dai toto candidati!! A questo punto mai più azzeccato Fagotti candidato del cdx con un appoggio dal PD e un PD con una lista fantasma…..insomma stessa cosa che succede a Roma!

  7. Un sondaggio non attendibile: l’unico vero candidato Morini è uscito di scena. Lui era la persona giusta per Assisi peccato che nessuno lo abbia notato, o notato e fatto finta di nulla solo per altri interessi lontani dalla politica seria e collettiva!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*