ASSISI, SPIRITO DI ASSISI, IMPEGNO DI PACE IN MEDIO ORIENTE

Pace in Medio Oriente
Pace in Medio Oriente
Pace in Medio Oriente

(assisioggi.it) ASSISI – Lo Spirito di Assisi continua ad agire e, con esso, il rinnovo dell’impegno per la pace in Medio Oriente. Si ritroveranno il 27 ottobre alle 11.00 nella piazza antistante la Basilica di San Francesco d’Assisi, dopo un breve pellegrinaggio, il Patriarca di Gerusalemme, S. B. Fouad Twal, l’International Director of Interreligious Affairs of ATC, Dott. David Rose, il Segretario Generale del Christian-Muslim Committee for Dialogue lebanese, Dott. Mohamed Sammak, accolti dal Vescovo di Assisi, Nocera Umbra e Gualdo Tadino, Mons. Domenico Sorrentino e dalle famiglie francescane.

L’evento voluto per la prima volta, nel lontano 1986, da Giovanni Paolo II e portato avanti da Benedetto XVI è diventato una commemorazione annuale che prende sostanza attraverso precisi gesti che aiutano concretamente il cammino di pace nel mondo. Quest’anno l’incontro sarà incentrato su quanto sta accadendo in medio oriente e sulle possibili vie di dialogo e riflessione. L’incontro verrà trasmesso in diretta su www.sanfrancesco.org.

Il programma domenica 27 ottobre 10.45 Sulla piazza antistante la basilica di Santa Maria degli Angeli, Mons. Sorrentino e i Ministri Generali degli Ordini Francescani, offrendo un ramoscello d’olivo, accolgono: S. B. Fouad Twal, Patriarca di Gerusalemme dei Latini, Dott. David Rosen, International Director of Interreligious Affairs of ATC, Dott. Mohamed Sammak, Segretario Generale del Christian-Muslim Committee for Dialogue lebanese 11.10 Partenza, in auto, per la piazza inferiore di San Francesco 11.20 Dalla piazza antistante l’abbazia di san Pietro in Assisi, pellegrinaggio fino alla piazza inferiore di San Francesco 11.30 Saluto di S.E. Mons. Sorrentino 11.50 Intervento del Dott. Mohamed Sammak 12.10 Intervento del rabbino David Rosen 12.30 Intervento di S. B. Fouad Twal 13.05.

Rinnovo dell’impegno di pace 13.15 Gesto di pace e saluti Il 26 sabato 26 ottobre – presso la Cattedrale di San Rufino, alle ore 20.30, la comunità cristiana diocesana si ritroverà per una veglia di preghiera e un “concerto” per la pace (Insieme Vocale Commedia Harmonica, Cantori di Assisi, Cappella Musicale della Basilica di San Francesco).

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*