Festa San Francesco Assisi, arriva Appendino, Chiamparino e Nosiglia

L'evento verrà trasmesso in diretta su Rai1 a partire dalle ore 10.00

Festa San Francesco Assisi, arriva Appendino, Chiamparino e Nosiglia

Festa San Francesco Assisi, arriva Appendino, Chiamparino e Nosiglia ASSISI – Continuano ad Assisi i preparativi per la festa di san Francesco Patrono d’Italia che si terrà martedì 4 ottobre. La città serafica è pronta ad accogliere i fedeli provenienti da tutto lo stivale e in particolar modo dal Piemonte, regione di turno che quest’anno donerà l’olio che alimenta la lampada votiva che arde perennemente sulla tomba del Santo di Assisi.

La delegazione sarà guidata dal Presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino, dal Sindaco di Torino,Chiara Appendino, che accenderà la lampada di san Francesco, e dall’Arcivescovo di Torino, Mons. Cesare Nosiglia,che presiederà la celebrazione eucaristica del 4 ottobre alle 10.00 nella Basilica Superiore di San Francesco. Al termine della Santa Messa, alla quale parteciperanno l’intera conferenza Episcopale piemontese e i pellegrini, è previsto, dalla loggia del Sacro Convento di Assisi, il saluto alla Nazione da parte di un rappresentante del Governo Italiano.

“Vivremo la festa di san Francesco – ha dichiarato direttore della Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi, padre Enzo Fortunatoconsapevoli che la misura della vita non è l’io, ma la capacità di donarsi all’altro come fece il Santo di Assisi”.

L’evento verrà trasmesso in diretta su Rai1 a partire dalle ore 10.00. Il programma delle celebrazioni è consultabile sul sito www.sanfrancesco.org mentre i giornalisti che vorranno accreditarsi dovranno inviare richiesta alla mailaccrediti@sanfrancesco.org.

E’ quanto riferisce in una nota il direttore della Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi, padre Enzo Fortunato.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*