Subasio a valanga sul Castel del piano 4-0, il Petrignano vince il derby sull’Angelana

Per l’Angelana si tratta di uno stop inaspettato in casa ad opera del Petrignano

Il calcio del lunedì a cura di Lorenzo Capezzali, l'Eccellenza regionale

Subasio a valanga sul Castel del piano 4-0, il Petrignano vince il derby sull’Angelana

di Lorenzo Capezzali
SANTA MARIA DEGLI ANGELI – Calcio d’eccellenza umbro con la Subasio a valanga sul Castel del Piano per   4-0, la vittoria derby del Petrignano sull’Angelana e la caduta esterna del Bastia a Lama per 2-1. Colpisce la vendemmiata della Subasio che sta sempre piu0 prendendo confidenza con la vittoria in campionato segnale evidente di un raggiunto livello di qualità in ogni reparto. Ora la Subasio coabita in seconda posizione del torneo assieme ad altre formazioni.

Per l’Angelana si tratta di uno stop inaspettato in casa ad opera del Petrignano, squadra che ci ha abituati a giocate buone o meno buone ma comunque costruita per svolgere senza patemi il tema di classifica del proprio campionato. Giallorossi che devono rivedere alcune cose a partire dallo status psicologico di alcuni atleti.

Il Bastia cede le armi a Lama finendo sconfitto da un Lama, squadra sempre ostica da affrontare quando si gioca tra le mura amiche. Una battuta d‘arresto inattesa e soprattutto mal subita per quello che la squadra ha fornito sotto il profilo agonistico. Un calco di alti e bassi, dunque, questo per le formazioni del territorio assisano e bastiolo i cui atteggiamenti tecnici necessitano di limature o motivazioni di scelte diverse in alcuni giocatori.

Castel del Piano 0 – Subasio 4. Reti: 43′ pt Colombi, 1′ st Ndedi Rodriguez, 37′ st Annibaldi, 44′ st Ricciolini.

Angelana 1 – Petrignano 2.  Reti: 19’pt Bernicchi (A), 22’st Menichini (P), 37’st Gentileschi (P)

Lama 2  – Bastia 1, Reti: 14’ pt. e 37’ pt. Bartolucci (L); 16’ st. Bura (B).

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*