Giorgio Bastianini, al cimitero per trovare un scala è un’impresa

dopo trenta minuti di ricerca della scala giusta, ho onorato i miei cari defunti

Giorgio Bastianini, al cimitero per trovare un scala è un'impresa

Giorgio Bastianini, al cimitero per trovare un scala è un’impresa

da Giorgio Bastianini
ASSISI – Onorare i morti per dare speranza ai vivi. Da oltre quattro anni, anno per anno, amministrazione di centro destra prima, amministrazione di centro sinistra attuale, hanno avuto dal sottoscritto segnalazione sul degrado e la poca manutenzione che esiste nei cimiteri del territorio comunale di Assisi.

Per esperienza personale, nel Cimitero vecchio di Santa Maria degli Angeli, trovare una scala di altezza media, adatta a raggiungere alcuni loculi è un impresa dall’altro mondo. ( N.B. in tutto il cimitero ci sono due scale rotte di questo tipo).

Mentre troviamo scale altissime e intrasportabili, pericolose da usare, pensate alle persone anziane quanta difficoltà trovano nell’utilizzo di queste scale.

Perché gli amministratori non provvedono all’acquisto o sostituzione di queste scale??? L’ultima amministrazione di centro destra si giustificava con la scusa di mancanza di soldi. L’attuale amministrazione di centrosinistra, per il momento è tutta presa nella ricerca affannosa a promuovere grandi eventi e turismo, che impegnano tanti soldi pubblici per gestione eventi, direzioni artistiche.

I nostri defunti possono attendere. I tempi dei cittadini sono diversi da quelli della politica, non si può aspettare giorni, mesi, anni per la soluzione dei problemi del quotidiano. Anche ieri dopo trenta minuti di ricerca della scala giusta, ho onorato i miei cari defunti, chissà se prima o poi potrò ringraziare i vivi???

Print Friendly, PDF & Email

2 Commenti

  1. Ma sbaglio o proprio ieri l’Assessore Stoppini ha elogiato l’operato dell’amministrazione nella gestione dei cimiteri? Ha parlato tra le altre cose della gestione della lampade votive riprese in gestione diretta dal Comune per migliorare il servizio….vedremo questi miglioramenti…l’argomento è molto serio visto che riguarda i nostri defunti e quindi i nostri affetti…ha ragione Giorgio Bastianini…solo spot e propaganda…ma la gente ha capito…se lo avesse fatto 18 mesi fa sarebbe stato meglio….ma meglio tardi che mai

  2. Concordo con il commento. Altro commento riguardo la grammatica…ma una volta il correttore di bozze serviva? Scala….femminile mi sembra

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*