Angelana Calcio a 5 super: sconfitto Montesilvano 7-3

Gara inizialmente equilibrata, poi la scintilla arriva all’8′

Angelana Calcio a 5 super: sconfitto Montesilvano 7-3

Angelana Calcio a 5 super: sconfitto Montesilvano 7-3 CANNARA – Una super-Angelana, dal gran cuore vince, 7-3 una partita difficilissima al debutto contro una delle squadre più forti del girone D della serie B futsal 2016/2017, il Montesilvano C5. Decisivo per gli uomini di Pergalani il secondo tempo, dopo che nel primo i giallorossi erano rientrati negli spogliatoi sotto 1-3. Ospiti dalle grandi individualità, Junior e Morgado su tutti. Angelana più squadra con Daniele Paolucci (tre gol), Danilo Trapasso, il trio brasiliano Vendrame-Perella-Goldoni e Michele Carpinelli in giornata di grazia.

CRONACA: Bella partita al palasport di Cannara, tanti i tifosi al seguito della squadra di mister Maurizio Pergalani per il debutto in campionato. Parte bene l’Angelana, con il Montesilvano che si dimostra squadra quadrata e di qualità. Subito in campo i tre brasiliani per i giallorossi: Goldoni, Perella e Vendrame.

Montesilvano con Junior e Morgado sugli scudi. Gara inizialmente equilibrata, poi la scintilla arriva all’8′: gran tiro di Daniele Paolucci che si insacca, 1-0 e Angelana in vantaggio. Bellissima partita. Junior cerca il pari al 14′, diagonale a lato di poco.

Al 14′ miracolo di Carpinelli su gran tiro di Morgado. Poi è Junior che insacca un gol davvero inventato con grande classe, e un minuto dopo è 1-1. Sale in cattedra il brasiliano della squadra abruzzese: ancora Junior al 17′, gran gol, 1-2. Sono tre minuti avvincenti. Morgado, poco dopo, bel tiro da fuori e Carpinelli nulla può: 1-3. Al 19′ Perella sfiora di un soffio il secondo gol giallorosso. L’Angelana reagisce. Al riposo, 1-3. Secondo tempo di ben altra fattura per i giallorossi e i padroni di casa ci provano subito. Goldoni al 3′ si fa respingere un bel tiro da un avversario. Poi Paolucci sfiora di poco il gol da due passi. Carpinelli para su Rapacchietta al 4′. Perella, gran tiro, parato. È lui adesso a salire sugli scudi: gran finta, deviazione avversaria e palla in gol: minuto 6, 2-3. Ora è grande Angelana. Tiago Goldoni pareggia con un bellissimo diagonale, 3-3, palasport in visibilio.

Montesilvano non ci sta, Angelana gran difesa. Super Carpinelli su Junior al 10′. Al 12′ grande combinazione Vendrame-Paolucci con quest’ultimo che non si fa attendere: super-diagonale, 4-3. Angelana mai doma. Grande reazione. Paolucci realizza ancora un minuto dopo e porta avanti i suoi di due lunghezze: 5-3. Carpinelli si supera ancora allo scadere su Junior. Goldoni realizza il 6-3 con il portiere di movimento ospite. Poi il 7-3 è di Trapasso. E l’Angelana vince una partita, alla prima, di importanza capitale. 7-3 il finale a Cannara.

ANGELANA: Carpinelli, Rimini, Baldelli, Vendrame, Hicham, Krasniqi, Trapasso, Giardini, Paolucci, Perella, Goldoni, Reitano; All.Pergalani
MONTESILVANO: Iervolino, Comignani, Filippone, Marques, Camplone, Dambrosio, Galliani, Rapacchietta, Masi, Morgado, Junior, Tatonetti; All. Marzuoli
Arbitri: Paolino di Siena, Coviello di Pisa; Crono: Lillocci di Foligno
Marcatori: 8′ pt Paolucci (A), 15′ pt Junior (M), 17′ pt Junior (M), 17′ pt Morgado (M); 6′ st Perella (A), 7′ st Goldoni (A), 12′ st Paolucci (A), 13′ st Paolucci (A), 20′ st Goldoni (A), 20′ st Trapasso (A)
Ammoniti: Junior (M), Perella (A), Vendrame (A), Paolucci (A)

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*