ASSISI, SABATO SERA LA MARCIA DELLE OTTO PORTE

MARCIA OTTO PORTE
MARCIA OTTO PORTE
MARCIA OTTO PORTE

di Mario Cicogna
Ancora poche ore e poi Assisi farà da palcoscenico alla seconda edizione della Marcia delle Otto Porte, manifestazione podistica organizzata dall’Assisi Runners in programma sabato sera 7 settembre con partenza ed arrivo nello splendido scenario di Piazza del Comune alle ore 20, valida quale prova del Campionato Umbro Endas 2013. Le caratteristiche vie e piazze del centro storico della città natale di San Francesco, patrimonio mondiale Unesco, sono pronte ad accogliere la massa di podisti, lo scorso anno furono oltre trecento, che gareggeranno su una distanza di circa 7.000 metri, ma ci sarà anche la parte non agonistica aperta a tutti i camminatori che vorranno cimentarsi sullo stesso percorso di 7 km. o su quello ridotto di 2,5 Km.

 

La manifestazione ha avuto il patrocinio dell’Amministrazione Comunale ed in particolare del sindaco Claudio Ricci e dell’assessore allo sport Francesco Mignani, che sarà impegnato in gara nella prova agonistica, che hanno accolto molto favorevolmente l’evento a cui collaborano anche la cittadinanza la Pro Loco di Assisi. Gli organizzatori hanno presentato la Marcia delle Otto Porte anche a padre Enzo Fortunato, direttore della Sala Stampa del Sacro Convento, che ha accolto favorevolmente l’invito rivoltogli ad essere presente all’evento, anche in qualità di atleta: padre Fortunato, che si dedica regolarmente alla corsa, ha  definito questo “.. lo sport più semplice e più francescano che ci sia”.  Confermata anche quest’anno la presenza dei Piccoli Tamburini della Nobilissima Parte De Sopra che in Piazza del Comune con i loro tamburi daranno ritmo alla corsa.

 

Invariato il percorso di gara che porterà gli atleti ad attraversare o sfiorare le principali porte medioevali di accesso alla città: Porta Nuova, Porta dei Cappuccini, Porta Perlici, Porta San Giacomo, Porta San Francesco, Porta San Pietro, Porta del Sementone, Porta di Mojano. Il primo tratto, aperto anche alla passeggiata di 2,5 km, porterà i partecipanti davanti alla Basilica di Santa Chiara e, salendo repentinamente fino alle pendici del Subasio, si scenderà nei pressi dell’Anfiteatro Romano e del Duomo di San Rufino fino a tornare in Piazza del Comune ove si erge il magnifico Tempio di Minerva, la Torre e il Palazzo del Capitano del Popolo. Il secondo tratto per agonisti e non competitivi che vogliono cimentarsi in una prova emozionante e impegnativa, porterà gli atleti davanti alla magnifica Basilica Superiore e Inferiore di San Francesco, all’Abbazia di San Pietro, Fontebella, la Piazza e Fontana del Vescovado, fino a tornare davanti ala Basilica di Santa Chiara con arrivo in Piazza del Comune. Al termine della corsa un ricco Pasta Party presso la Sala delle Volte e, in caso di bel tempo, all’aperto sulla Piazzetta della Chiesa Nuova, luogo natale di San Francesco, con degustazione di prodotto tipici. La serata sarà allietata da testimonial di eccezione e dalla presenza di una grande Band assisana, gli Abraxas, che faranno sognare tutti i presenti sulle splendide note di Carlos Santana. L’organizzazione Assisi Runners metterà a disposizione dei partecipanti il posto auto gratuito presso il Parcheggio di Mojano, mentre i parcheggi di San Pietro e Piazza Nova avranno una tariffa agevolata di euro 2,50. L’iscrizione alla manifestazione è possibile anche sabato sera fino a trenta minuti prima del via, il costo è di 10 euro per la prova agonistica e 5 euro per la non competitiva e passeggiata. Saranno premiati i primi tre uomini e le prime tre donne assoluti/e e i primi/e 5 delle varie categorie maschili e femminili previste. Altre informazioni sul sito www.assisirunners.it

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*