Con il Cuore

Derby Bastia Angelana, conto alla rovescia, domenica in campo

PRIMATI DI CLASSIFICA E RIVALITA’ CAVALLERESCA

Calcio, la Subasio in pista nel mercato con Bonura in panchina

Derby Bastia Angelana, conto alla rovescia, domenica in campo
da Lorenzo Cappezzali
ASSISI: Anche se lo gioca l’Angelana è tutto il calcio comunale di Assisi a sentire il campanile fatidico con il Bastia, un confronto che si perde nella notta dei tempi tra due formazioni all’apice del football regionale e non per  il blasone dei club, numeri e risultati agonistici. Domenica alle ore 15 al comunale bastiolo ci sarà il tutto esaurito sugli spalti visto il sentore che gira attorno ai team carichi e fiducisoi di assistere ad una cavalleresca contesa di calcio.

Il Bastia si presenta prima ex aequo della classe con tanta voglia di proseguire il cammino in testa alla graduatoria. Mente e gambe sostengono i ragazzi di mister Grilli che pratica un gioco ragnatela ma con pungenti trame offensive con l’attacco che si ritrova.

Il tecnico produce un calcio redditizio basato su manovre a pieno organico con varianti tattiche a seconda dell’avversario di turno. L’omologo Crivelli dell’Angelana fa della capacità tecnica individuale dei giocatori il punto di partenza di applicazioni tecnico-tattiche corali, gioco sulle fasce per assistere i bomber Pica e Polidori alla palla in rete.

Dopo il suo arrivo l’Angelana guadagna punti su punti in classifica generale tanto da piazzarsi al sesto posto in prossimità dellazona fatidica dei play off, traguardo cui punta lo staff giallorosso. Che poi sia un derby una gara a se questo lo si dice sempre ed anche questa volta la partita sarà giocata proprio in riflesso ad un condizionamento psicologico formato scontro tra cugini e dei tifosi che sicuramente saranno il 13° uomo in campo per entrambi le contendenti.

Presidenti dell’Angelana Della Nave e del Bastia Mammoli sono certi di assistere ad una disputa dal sapore antico e dentro i confini di una leale produzione di calcio giocato con goal e pathos diffuso anche tra i supporters delle due sponde. Insomma, per loro come per i tifosi che vinca il migliore. Squadre ovviamente top secret per Crivelli e Grilli pure se andranno sul terreno di gioco l’undici ultimo dal miglior standard tecnico.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*