L’Angelana gioca, soffre, reagisce e vince a Cannara! Partita giocata a viso aperto

5-2 alla Buldog Lucrezia con una ripresa da urlo

L'Angelana gioca, soffre, reagisce e vince a Cannara! Partita giocata a viso aperto

L’Angelana gioca, soffre, reagisce e vince a Cannara! CANNARA (PG) – Una grande Angelana batte 5-2 a Cannara la Buldog Lucrezia, dopo essere andata al riposo al termine della prima frazione sotto nel punteggio 2-1. Poi la reazione, decisa, vera, forte. CRONACA: Primi dieci minuti con l’Angelana che attacca a viso aperto e proprio al 10′ va in vantaggio con Mattia Alunni Santoni, che non si lascia attendere su un assist al bacio di Danilo Trapasso. Il vantaggio giallorosso dura però poco meno di 1 minuto, pareggia subito Silveira che batte con un diagonale un incolpevole Carpinelli: 1-1 all’11’. Partita giocata a viso aperto da ambo le squadre, Angelana in controllo, ospiti che ripartono. Ed è proprio una ripartenza a far male ai padroni di casa al 18′, con Moragas che realizza il vantaggio ospite, 1-2 sul quale termina la prima frazione di gioco.

Nella ripresa, pronti-via e l’Angelana attacca. Subito occasione Goldoni, parata. Sempre Tiago Goldoni al 4′, incrocio dei pali. Si gioca a una porta sola in avvio, ma quando ripartono gli ospiti sono sempre pericolosi e Carpinelli c’è. Pergalani rischia Paolucci, non al meglio, al 10′. Attacca l’Angelana, con continuità, e il pari arriva: sempre lui, Tiago Goldoni, gran gol 2-2. Ma è la scelta di Pergalani a dare i suoi frutti: un grandissimo Daniele Paolucci dà la scossa al match e da vero trascinatore batte Anselmi, fenomeno di giornata, con un grandissimo e potente tiro al volo: 3-2. Adesso è Angelana spettacolo: spazzati via i fantasmi, i ragazzi di Pergalani corrono, giocano, lottano e Tiago Goldoni, ormai una vera grande certezza, fa il 4-2 di giustezza. Danilo Trapasso la chiude realizzando il 5º gol allo scadere.

L’Angelana ‘gioca’. Soffre. Reagisce. E vince. Alla grande. 5-2. -1 dalla vetta, in attesa dei recuperi. NOTE: Prima della partita osservato 1 minuto di raccoglimento per le vittime della tragedia di Rigopiano. Toccante il ricordo, culminato in un applauso del solito numeroso pubblico.

ANGELANA: Carpinelli, Carini, Vendrame, Hicham, Baldelli, Krasniqi, Giardini, Reitano, Goldoni, Paolucci, Trapasso, Santoni; All. Pergalani

BULDOG LUCREZIA: Severini, Lorencencete, Diotalevi, Aiuti, Bacchiocchi, Silveira, Rossi, Moragas, Da Silva, Beluco, Anselmi; All. Renzoni

Arbitri: Cinelli e Rapi di Prato; Crono: Bianchi di Perugia

Marcatori: 10′ pt Santoni (A), 11′ pt Silveira (B), 18′ pt Moragas (B), 12′ st Goldoni (A), 13′ st Paolucci (A), 13′ st Goldoni (A), 20′ st Trapasso (A)

Ammoniti: Santoni (A), Da Silva (B)

Ufficio Stampa Angelana Calcio a 5

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*