Oggi è il giorno della Gennaiola, la maratonina a Santa Maria degli Angeli

Circuito di 13 chilometri organizzato dalla Pro Loco Angelana

Oggi è il giorno della Gennaiola, la maratonina a Santa Maria degli Angeli

Oggi è il giorno della Gennaiola, la maratonina a Santa Maria degli Angeli
Da Lorenzo Capezzali
SANTA MARIA DEGLI Angeli – Scocca l’ora della maratonina della “Gennaiola” a S.M.Angeli, la kermesse d’inverno di Assisi che richiama sul circuito migliaia di atleti provenienti da tutta Italia e dall’Africa. Partenza ore 9 da Via Becchetti e ore 12,30 traguardo di chiusura sulla centralissima dove verranno assegnate le medaglie dei primi tre posti di podio. Molta attesa c’è nell’aria su un circuito di 13 Km dove si daranno battaglia le migliore espressioni della corsa internazionale in cui sono attesi risultati tecnici, di fondo e di velocità negli ultimi metri del tragitto sportivo nella cornice solita di molti tifosi uomini e donne ma anche ragazzi e bambini.

E’ la Pro Loco angelana sotto l’egida del Comune di Assisi e della Regione Umbria a firmare l’organizzazione di questa edizione con la Fidal a sostenere istituzionalmente l’intera manifestazione podistica.

L’anno scorso furono gli africani a farla da padrone con bastioli, perugini di rincalzo. Pronostico incerto ma sicuramente le gazzelle africane affileranno le armi per dettare ritmi e atletismi biologicamente superiori come è nel loro costume nazionale. Puzunatura in Piazza Garibaldi e via lungo il tracciato che lambisce la città di Assisi e la piana di Rivotorto e Santa Maria Angeli. Supporto tecnico dell’Aspa di Bastia.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*