Assisi, resilienza rete elettrica, martedì lavori per potenziamento impianti

 
Chiama o scrivi in redazione


Assisi, resilienza rete elettrica, martedì lavori per potenziamento impianti

Assisi, resilienza rete elettrica, martedì lavori per potenziamento impianti

E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica di media e bassa tensione, informa che domani, martedì 5 febbraio, effettuerà un importante intervento di restyling della rete elettrica di Assisi, consistente nel rinnovo degli impianti elettrici nella zona di viale Patrono d’Italia e via Campiglione all’altezza di San Pietro in campagna e località limitrofe.

I lavori rientrano nel “Progetto Resilienza” con cui E-Distribuzione sta dotando molte aree dell’Umbria di un sistema elettrico sempre più automatizzato e resistente: le squadre operative di E-Distribuzione attiveranno nuove apparecchiature,più resistenti e automatizzate, che garantiranno migliore qualità del servizio elettrico e che consentiranno di effettuare la “richiusura in anello” delle linee presenti nell’area, cosicché in caso di disservizio a un tratto di linea sarà possibile isolare il tratto di rete danneggiato ed erogare immediatamente elettricità dalle direttrici elettriche connesse tra loro. Sarà inoltre effettuata un’operazione di controllo e calibrazione dei carichi elettrici per dotare tutta l’area di un assetto equilibrato.

Le operazioni devono svolgersi in orario giornaliero per ragioni di sicurezza e richiedono un’interruzione temporanea del servizio che E-Distribuzione eseguirà domani, martedì 5 febbraio, dalle ore 8:30 alle 15:00, per gruppi ristretti di utenze tra viale Patrono d’Italia, via Campiglione, via Borsi, via degli Oddi, via Madonna delle Grazie, via San Pietro in campagna, vocabolo Cavalcabove, via Protomartiri francescani, via di Valecchie, vocabolo Bagnolo, via Smerlata, via Vetturino.

I clienti sono informati anche con affissioni nelle zone interessate. E-Distribuzione ricorda di non utilizzare gli ascensori per la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull’assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche. In caso di forte maltempo, i lavori potrebbero essere rinviati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*