Celebrazioni San Francesco d’Assisi patrono Italia: il programma degli eventi

 
Chiama o scrivi in redazione


Celebrazioni San Francesco d’Assisi patrono Italia: il programma degli eventi

Un paio di settimane ci separano dalle celebrazioni per il santo Patrono d’Italia, Francesco d’Assisi, a cui quest’anno renderà omaggio – a nome di tutti i Comuni italiani – la Regione Sardegna, con la simbolica offerta dell’olio per le lampade votive che ardono dinanzi alla sua tomba e al luogo del beato Transito, presso la Porziuncola.

In ricordo di Frate Jacopa, la nobildonna romana amica di san Francesco presente alla Porziuncola nell’imminenza del Transito, la “Rosa d’argento” – annuale riconoscimento attribuito a una donna del nostro tempo testimone di fede, speranza e carità – verrà consegnata alla sig.ra Cecilia Mancone.

Segnaliamo alcune celebrazioni, rimandando – per i particolari – al programma dettagliato che segue.

In particolare, per il giorno del Transito, domenica 3 ottobre: Alle 9.30, presentazione del riconoscimento “Rosa d’argento, Donne del nostro tempo testimoni di fede, speranza e carità” alla sig.ra Cecilia Mancone nel Refettorietto del Convento Porziuncola. Alle 11.00, Solenne Concelebrazione Eucaristica “nel Transito di San Francesco”, presieduta da p. Francesco Piloni, Ministro provinciale dei Frati Minori di Umbria-Sardegna nella Basilica Papale di Santa Maria degli Angeli. Nel corso della celebrazione sarà consegnato il riconoscimento “Rosa d’argento” alla sig.ra Cecilia Mancone, che offrirà il panno cenerino, i ceri, i mostaccioli e l’incenso. Alle 17.00, sempre nella Basilica Papale di Santa Maria degli Angeli, accoglienza delle Autorità e Delegazioni delle Regioni Umbria e Sardegna, da parte del Custode della Porziuncola, p. Massimo Travascio. Alle 17.30, la Solenne Celebrazione dei Primi Vespri “nel Transito di San Francesco” presieduti da S. Ecc. Mons. Giuseppe Baturi, Arcivescovo Metropolita di Cagliari, con l’assistenza di S. Em. Card. Agostino Vallini, Legato Pontificio per le Basiliche di Assisi. Partecipano i Vescovi della Sardegna, S. Ecc. Mons. Domenico Sorrentino, Vescovo di Assisi-Nocera U.-Gualdo Tadino – Foligno e i Ministri Generali e Provinciali delle Famiglie Francescane e i pellegrini delle Diocesi della Sardegna.

Al termine della celebrazione, saluto del neo-eletto Ministro Generale dell’Ordine dei Frati Minori, p. Massimo Fusarelli OFM. Alle 21.00, nel magnifico Santuario di San Damiano S. Ecc. Mons. Corrado Melis, Vescovo di Ozieri, terrà una Veglia con i giovani della Sardegna, mentre alle 21.30, nella Basilica Papale di Santa Maria degli Angeli, p. Roberto Genuin, Ministro Generale dei Frati Minori Cappuccini, presiederà la Veglia di preghiera.

Per il 4 ottobre, Solennità di San Francesco Patrono d’Italia, evidenziamo: Alle ore 7.00, nella Basilica Papale di Santa Maria degli Angeli, la Celebrazione Eucaristica presieduta da Fr. Carlos Alberto Trovarelli OFM Conv, Ministro Generale dell’Ordine dei Frati Minori Conventuali.

Il canto durante le celebrazioni liturgiche sarà eseguito dalla Corale Porziuncola della Basilica Papale di Santa Maria degli Angeli, diretto dal M° p. Matteo Ferraldeschi e accompagnato dall’organista M° Jacopo Zembi.

La liturgia sarà guidata dal M° p. Andrea Dall’Amico.

Ricordiamo che sarà possibile seguire tutte le Celebrazioni più importanti in diretta attraverso la WebTV del sito porziuncola.org e dell’App gratuita Frati Assisi e sulla pagina Facebook e Canale YouTube Frati Minori Assisi.

Segue il Programma completo delle celebrazioni

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*