Dimissioni Guarducci, famelici del PD a caccia della poltrona, dice Travicelli

...sia per quella di Guarducci e poi per quella di Rota

Dimissioni Guarducci, famelici del PD a caccia della poltrona, dice Travicelli

Tutti i nodi vengono al pettine

da Claudia Maria Travicelli (ex assessore)
È palese il fallimento della guida amministrativa e della Giunta di Assisi, dopo circa due anni è un disastro totale su tutti i campi, partendo dalla cultura, ai lavori pubblici, all’organizzazione dell’apparato comunale, alla sicurezza, amministratori chiusi nell’auto esaltazione, sempre più distaccati dai cittadini e dai loro problemi.

Con rammarico devo dire che avevo ragione io, anche se questo mi dispiace perché si è perso del tempo prezioso, sprecate delle risorse e soprattutto si sono disattese le aspettative di tanti cittadini, in modo particolare quelli più bisognosi e deboli.

Oggi…

invece di una necessaria verifica politica, in ordine all’attuazione del programma e alla validità dei componenti della Giunta è scattata la caccia alla poltrona, in modo particolare da parte dei famelici del PD, sia per quella di Guarducci e poi per quella di Rota.

 

 

2 Commenti

  1. Cara travicelli ci risulta che per una poltrona da assessore 2 anni fa qualcuno tradì il mandato dei cittadini e invece che all’opposizione sempre quel qualcuno si ritrovò in maggioranza….quindi cerchiamo di avere il buon gusto di evitare di commentare quello che sta accadendo e lasciamolo fare a chi invece è rimasto al suo posto ( vedi Fortini…Fioroni…Bartolini) non tradendo gli elettori facendo “giochini” che se non avete ancora capito “non pagano” elettoralmente parlando…..buona giornata

  2. Anche a me sembra inopportuno e ambiguo questo intervento …. gnente gnente ti piacerebbe prendere il posto anche di euGENIO?

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*