Estate 2021: un cartellone con oltre 200 eventi tra musica, teatro e sport

 
Chiama o scrivi in redazione


Estate 2021 un cartellone con oltre 200 eventi tra musica, teatro e sport

Estate 2021: un cartellone con oltre 200 eventi tra musica, teatro e sport

Un cartellone ricchissimo di eventi per quest’estate 2021 ad Assisi. Tra concerti, eventi teatrali e sportivi, passeggiate e mostre, appuntamenti culturali, religiosi e manifestazioni tradizionali.

Tutte le iniziative, fino a tutto il mese di settembre, si svolgono nel pieno rispetto delle normative anti Covid e come sempre all’insegna della sostenibilità ambientale. Oltre 200 eventi per ora in calendario ma le proposte sono destinate ad aumentare perché di ora in ora si aggiungono richieste di patrocinio e di co-organizzazione. E’ consigliabile infatti consultare sempre il sito http://www.visit-assisi.it/eventi/ per essere aggiornati in tempo reale su cosa fare nella Città Serafica e per controllare anche i programmi dettagliati delle singole Pro Loco.

Ogni giorno, ogni sera l’offerta è prestigiosa e di alta qualità, con nomi ed eventi di risalto in tutti gli ambiti, dalla musica all’arte, all’escursionismo allo sport, dalla cultura al turismo. Qualche esempio prima di scendere nel dettaglio dei capitoli: il 21 agosto si svolgerà, nell’ambito delle celebrazioni dantesche promosse dal Comune, il concerto di Angelo Branduardi, il grande menestrello della canzone italiana che tra l’altro ha cantato l’undicesimo canto del Paradiso dove Dante parlava di Assisi e di San Francesco; la tappa finale del giro di Italia Handbike a fine settembre con 150 atleti; la camminata letteraria dalla Rocca Minore a Costa di Trex in compagnia di Cesare Bocci organizzata Suoni Controvento; il tour artistico-sentimentale curato dal Teatro degli Instabili alla scoperta dei luoghi speciali della città; il “pacchetto” di 6 concerti formulato da Assisi on Live in programma dal 30 agosto al 22 settembre; e per chiudere all’insegna della tradizione il Palio di San Rufino e il Palio dei Rioni.

Eventi sportivi

Almeno 5 sono gli eventi sportivi di un certo rilievo finora calendarizzati. Due gli appuntamenti dell’Automotoclub storico assisano (1° agosto: “Castelli del Chiascio” – manifestazione di regolarità per moto d’epoca; 26 settembre: Asa in volo – giornata del veicolo d’epoca), dal 12 al 15 agosto avrà luogo il 40esimo Motoraduno internaziona eGiro dell’Umbria organizzato dal Moto Club Jarno Saarinen, mentre AliSubasio presenta il 29 agosto il raduno di auto d’epoca abbinato al volo libero in parapendio. Il 26 settembre la tappa finale dell’undicesimo Giro d’Italia Handbike sotto l’egida della Federazione Ciclistica italiana e del Comitato Italiano Paralimpico.

 Eventi turistici

– Sempre corposo e accattivante il programma stilato dal Fai (Fondo Ambiente Italia) che fino a ottobre propone una serie innumerevoli di iniziative tra cui visite guidate nel Bosco di San Francesco, concerti della buonanotte, Assisi sotto la luna, bat night, astronomi per una notte, creature notturne, giornata del panorama.

– A cura dell’Associazione Guide Turistiche dell’Umbria il 17 luglio avrà luogo “Le Rocche di Assisi al tramonto”, visita della Rocca Minore e passeggiata fino alla Rocca Maggiore.

– Nell’ambito di Suoni Controvento il 10 settembre presso la piazzetta della Chiesa Nuova lo spettacolo di Matthew Lee e il 12 settembre camminata letteraria con presentazione del libro di Cesare Bocci.

Evento culturali e musicali

Il 24 luglio inaugurazione del restauro degli affreschi di Giotto nella Cappella della Maddalena nella Basilica di San Francesco.

– 31 luglio –15 agosto si svolgerà la 9° edizione Assisi Suono sacro 2021- 12 appuntamenti dei corsi musicali estivi e festival.

– il 3 agosto l’associazione Punto Rosa organizza una rappresentazione teatrale

– il 7 agosto l’Associazione Artemide Assisi propone “L’arte che ci guarda”- Laboratori di arteterapia per bambini 6/12 anni.

– Dal 21 al 29 agosto il Palio di San Rufino a cura della Compagnia Balestrieri.

– Dal 20 al 27 agosto si terrà l’88° Congresso Nazionale Esperanto

– Dal 21 al 25 agosto l’Associazione Musicale Francesco Mannelli presenta il 14° corso estivo di canto corale

– 27 – 29 agosto ad Assisi torna Birba chi legge – Festival delle storie per bambini e ragazzi

– 28 agosto – Sala Santa Chiarella Assisi, il Rotary Club Assisi presenta “La storia di don Giovanni”, un racconto di Alessandro Baricco

– Fino a settembre Bibliotour- La biblioteca  si mette in moto nel centro e nelle frazioni

– 4 settembre-  Sala degli Sposi convegno sul tema “La biblioteca comunale di Assisi, uno scrigno ancora inesplorato”

– 12 settembre –  Biblioteca Comunale- mostra “Distanti vedute” di Federico Della Bina Vernissage

– Da agosto fino a settembre 6 appuntamenti con la presentazione del libro “Assisi oltre le mura” (Rocca Sant’Angelo  “I castelli sul Chiascio”; Tordibetto – Parco della Mamma “A civitate ad Pontem”; Armenzano – Giardino Pro Loco “Monte e Montagna assisiate”; Santa Maria degli Angeli  “Dal Francescanesimo alla mezzadria: il più variopinto degli affreschi”; Rivotorto Chiesa SS:Trinità  “La fertile costa”; Assisi Piazza Chiesa Nuova  “Cammini nell’arte, Città della musica e Calendimaggio”)

– Dal 30 agosto al 22 settembre ASSISI ON LIVE propone 6 spettacoli presso la Lyrick Summer Arena, tra cui Michele Bravi, Melancholia, Poiana, Michela Giraud.

– Ad agosto, data da stabilire, Assisi.exp presenta il progetto “Alla riscoperta dell’eremo perduto: arte, musica a cielo aperto al monastero di San Benedetto” – con visita, mostra e concerto di musica antica a cura dell’Ensemble Laus Veris

– Dal 31 luglio all’11 settembre in programma “Alla scoperta della città a 20 anni dall’iscrizione di Assisi nella lista patrimonio mondiale dell’Unesco”.

– Dall’1 al 5 settembre “Ogni angolo, ogni pietra – Immaginario poetico-teatrale della città”, organizzato dal Piccolo Teatro degli Instabili verrà raccontata un’Assisi nascosta, sconosciuta e diversa, attraverso i linguaggi dell’arte.

– Fino a dicembre il calendario Assisi per Dante in occasione del settecentenario dalla morte.

 

1 Commento

  1. Leggo critiche verso questo programma. Ritengo che sia appropriato invece al livello qualitativo del turismo che si vede in questi giorni. Non si può certo pretendere un programma tipo Biennale Veneziana che richiede visitatori ed organizzatori dotati di capacità intellettive che al momento non si riscontrano tra i pochi visitatori e gli amministratori del paese del poverello. Verrà meglio…Auguri.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*