Ad Assisi la notte vola, tutto pronto per la notte bianca

Ad Assisi la notte vola, tutto pronto per la notte bianca

Ad Assisi la notte vola, tutto pronto per la notte bianca. Spettacoli volanti, gare di droni, negozi aperti, intrattenimento e gastronomia tipica con le aperture serali delle botteghe e dei ristoranti. Il 14 settembre ad Assisi “La notte vola”. Il Comune di Assisi, la Confcommercio di Assisi e Valfabbrica e l’Associazione culturale Sofà fanno squadra per animare la fine dell’estate assisana con un evento tra performance artistiche e spettacoli con i droni.

Una formula originale per celebrare la prima edizione del festival dei droni che sarà in programma fino al 16 settembre. Dalle 18 e fino a tarda notte tanti appuntamenti tra evoluzioni ed esibizioni di droni, gare volanti, proiezioni e spettacoli per bambini. Fulcro degli eventi sarà la centrale piazza Garibaldi di Santa Maria degli Angeli. Si comincia alle 18 con l’apertura del Drone village con le drone experience e le arene per le dimostrazioni di volo. Sempre dalle 18 e fino alle 22 spazio ai bambini con spettacoli itineranti di trampolieri, giocolieri, mangiafuoco e fatine luminose. 

LEGGI ANCHE: Assisi Drones Festival a Santa Maria degli Angeli, tutto il programma [Video]

Alle 21 iniziano le proiezioni nelle spazio cinema del festival dei droni con i video spettacolari finalisti del concorso. Non mancherà la musica con concerti e dj set diffusi nelle vie e nelle piazza di Santa Maria degli Angeli.

Durante la serata saranno aperte tutte le migliori cucine di Santa Maria degli Angeli da assaporare lungo le strade del Festival. “La notte vola” inaugura l’Assisi Drones Festival, prima edizione dell’evento dedicato ai Droni. Una vera e propria notte bianca, quella del 14 settembre, con negozi e ristoranti aperti all’insegna del divertimento e della socialità, organizzata in collaborazione con la Confcommercio di Assisi e Valfabbrica, che apre ufficialmente al grande pubblico il Festival che si svolgerà dal 14 al 16 settembre nella cornice storica di Piazza Garibaldi a Santa Maria degli Angeli, a lato della Basilica e davanti al Palazzo del Capitano del Perdono.

Per tutto il weekend i visitatori del festival avranno la possibilità di conoscere e approfondire il variegato mondo degli aeromobili, sia dal lato professionale che ludico, attraverso incontri, corsi di formazione, esibizioni e dimostrazioni all’interno della voliera, mostre fotografiche e rassegne video. Il fitto calendario della manifestazione prevede anche un interessante programma formativo per approfondire i temi dell’innovazione e dello sviluppo tecnologico dei droni in agricoltura, nell’ambito della sicurezza e della prevenzione, della risposta alle emergenze e post-emergenza. Attenzione particolare sarà dedicata ai piccoli aspirati piloti con attività e corsi pensati per i bambini e i loro genitori.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*