Ad un mese da Universo Assisi, programma, luoghi, artisti, eventi

Ad un mese da Universo Assisi, programma, luoghi, artisti, eventi

Ad un mese da Universo Assisi, programma, luoghi, artisti, eventi. Ad un mese esatto dall’inizio del grande evento culturale, la macchina organizzativa di “Universo Assisi” prosegue spedita con gli ultimi dettagli tecnici per l’allestimento degli spettacoli. Il programma in forma cartacea sarà distribuito, a partire da domani, presso tutte le sedi istituzionali del Comune, i punti Informazioni Turistiche di Assisi – in piazza del Comune – e Santa Maria degli Angeli, nei parcheggi, nelle strutture ricettive e ristorative e altri luoghi pubblici della Città.

Sarà possibile richiedere copie contattando l’Ufficio Cultura. In linea con la sostenibilità dell’evento, si punta sulla comunicazione social-web. E’ possibile scaricare il depliant del programma completo dal sito www.universoassisi.it  e su tutti i canali social dell’evento.

Facebook: UniversoAssisi

Twitter: @UniversoAssisi

Instagram: @universoassisi

con aggiornamenti continui, nonché con la possibilità di prenotazione e acquisto biglietti. Ricordiamo che le strutture turistico-ricettive possono inviare i propri contatti social richiedendo di essere taggati così da avere la possibilità di condividere istantaneamente sui propri social tutti gli aggiornamenti e le informazioni relative ai singoli eventi, luoghi, personaggi del festival.

Nel depliant si potrà trovare il programma completo con tutti gli appuntamenti in cartellone nei vari luoghi della Città: da quelli a Santa Maria degli Angeli (lo spettacolo di Michele Placido con l’Anonima Frottolisti sul sagrato della Basilica e l’installazione di Luca Trevisani all’ex Montedison), al Fai Bosco di San Francesco a Santa Croce, fino al cuore di Assisi, come Palazzo Monte Frumentario (mostra di Antonio Ottomanelli e Gian Luca Bianco), il sagrato dell’Abbazia di San Pietro (concerto di Michael Nyman e spettacolo di danza dei Cie Toula Limnaios), il Tempio della Minerva (conversazione dello scrittore Gianluigi Ricuperati con la designer spagnola Patricia Urquiola e quella del direttore artistico della rassegna, Joseph Grima, con Bjarke Ingels), l’anfiteatro della Pro Civitate Christiana e Sant’Angelo in Panzo tanto per citare solo alcuni nomi e siti degli appuntamenti che compongono il ricco programma che lascia spazio anche ai bambini, con vari laboratori, tra cui quelli al Parco Regina Margherita, più noto come “Pincio”.

Con Universo Assisi arte, cultura, letteratura, teatro, danza, architettura, filosofia si troveranno per 9 giorni in ogni angolo della Città e non solo, rendendo Assisi un cenacolo di cultura e pensiero contemporanei in grado di attrarre e stupire ancora una volta, ancora di più, visitatori da tutto il mondo.

1 Commento

  1. L’anno scorso si che ci avete stupito ….. purtroppo in negativo. quest’anno speriamo che senza il solone Guarducci le cose vadano meglio. Auguri di cuore.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*