Al Teatro Lyrick di Assisi la stagione prosegue con la Parsons Dance 🗓 🗺

Apertura Teatro
Teatro Lyrick di Assisi Map

Al Teatro Lyrick di Assisi la stagione prosegue con la Parsons Dance

Arriva il prossimo 13 dicembre alle 21.15 al Teatro Lyrick di Assisi, nell’ambito della stagione di prosa promossa da ZonaFranca con direzione artistica di Paolo Cardinali, in collaborazione e con il contributo della Città di Assisi, una tappa del nuovo tour italiano della Parsons Dance, la compagnia americana amata dal pubblico per la sua danza atletica e vitale che trasmette gioia di vivere.

Caposaldo della danza post-moderna made in Usa, Parsons Dance – compagnia americana di danza contemporanea con sede a New York, riconosciuta a livello internazionale per la sua danza energica, atletica e corale, fondata nel 1985 dal direttore artistico David Parsons e dal lighting designer Howell Binkley – incarna alla perfezione la forza dirompente di una danza carica di energia e positività, acrobatica e comunicativa al tempo stesso.

Le creazioni di Parsons, prima fra tutte la celeberrima “Caught” del 1982, portano il segno di una straordinaria teatralità e di un lavoro fisico che si trasforma in virtuosismo e leggerezza. È una danza solare, che diverte in quanto espressione di gioia, capace di trasmettere emozioni semplici e dirette, quindi estremamente accessibile al grande pubblico. Fondamentale resta il ruolo di Binkley (vincitore di un Tony Award per lo spettacolo di Broadway “Hamilton”) che esalta con fantasia e immaginazione le performance della compagnia che vanta un vasto repertorio di coreografie originali.

Le musiche spaziano da Rossini e Mozart al jazz di Phil Woods e Miles Davis; dal leggendario musicista brasiliano Milton Nascimento a Robert Fripp, chitarrista e fondatore dello storico gruppo rock inglese King Crimson; dalla popolare musica della Dave Matthews Band alle celeberrime hit degli Earth, Wind & Fire. In anteprima europea, “Microburst”, il nuovo brano che ha debuttato lo scorso maggio 2018 al Joyce Theatre di New York: un’audace e brillante performance per quattro ballerini su musica classica indiana composta da Avirodh Sharma.

Inoltre, Parsons Dance avrà l’onore di presentare in Italia, in anteprima mondiale, “Eight Women” (2019), brano su musica di Aretha Franklin commissionato a Trey McIntyre proprio per il tour 2019 di Parsons Dance. Parsons Dance incarna il senso più genuino di una danza che punta dritto all’emozione e al desiderio nascosto di ogni spettatore di ballare, saltare e gioire insieme ai ballerini. Difficile non lasciarsi trasportare dai ritmi vibranti e dalle coreografie avvolgenti e colorate dei ballerini della Parsons Dance.

Prevendite su circuito TicketItalia

Sito ufficiale www.teatrolyrick.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*