Assisi, Teatro Lyrick, in scena Tres

ASSISI – La parte 2013 di “Finestre Aperte”, la stagione del Teatro Lyrick di Assisi, volge al termine con un’attesissima brillante commedia tutta al femminile: Tres, in scena venerdì 13 dicembre alle ore 21.15. Si tratta di una produzione Tiesseteatro, che riprende il testo della commedia spagnola di Juan Carlos Rubio (tradotto per l’occasione da Isabella Diani e adattato da Pino Tierno) e che affida la regia alla poliedrica artista e figlia d’arte Chiara Noschese, appena reduce dal grande successo televisivo di “Tale e Quale Show” trasmesso su Rai1. In scena, un cast d’eccezione: Anna Galiena, Marina Massironi, Amanda Sandrelli e Sergio Muniz. “Tre amiche, inseparabili al liceo, si ritrovano dopo più di vent’anni” spiega la Noschese “hanno avuto tre vite diverse, con esperienze diverse: Marisa (Anna Galiena) è un’affermata conduttrice televisiva; Carlotta (Marina Massironi) ha divorziato da un marito che la tradiva, ha perso molti chili dal liceo e vive sola con il suo gatto; Angela (Amanda Sandrelli) ha da poco perso il marito e fatica a sbarcare il lunario.

Tre donne con un passato completamente diverso, che, però, hanno una cosa in comune: non sono più giovanissime e nessuna di loro ha mai avuto un bambino. Dopo una notte folle tra risse, recriminazioni, risate e alcool giungono a una conclusione: rimanere incinte insieme e dello stesso uomo. Così reclutano un “prescelto” che, nel loro ricordo, rappresenta e corrisponde all’uomo ideale. Quindi, fa il suo ingresso nella vicenda un uomo, Adalberto (Sergio Muniz), che, però, nasconde un segreto. La storia si sviluppa con un finale a sorpresa, paradossale, toccando con levità argomenti importanti quali la solitudine, l’infedeltà, la prostituzione e la maternità. “Tres” è una macchina comica, un intreccio di situazioni esilaranti e irriverenti”. I biglietti per assistere allo spettacolo “Tres”, come anche a tutti gli altri spettacoli in programma al Teatro Lyrick di Assisi, sono in vendita presso il Botteghino del teatro stesso. E, visto che si avvicina il Natale, ricordate che nessun regalo è più gradito di un biglietto. Info: 075 8044359/ www.teatrolyrick.com

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*