Giornata della Memoria, tanti gli appuntamenti in programma ad Assisi

Due giorni a Milano al memoriale della Shoah, dialogo tra Gioia Bartali e Franco Bechis, visite guidate al Museo di Assisi e alla Basilica di San Francesco dove approdavano gli ebrei

Giornata della Memoria, tanti gli appuntamenti in programma ad Assisi

ASSISI – Come ogni anno sono tanti gli appuntamenti in programma nell’ambito dell’iniziativa che, la diocesi di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino unitamente alla città di Assisi e in collaborazione con l’Opera Casa Papa Giovanni, l’Associazione Italia Israele Perugia, il Gariwo la Foresta dei Giusti, organizza per ricordare la Giornata della Memoria.

Incontri, testimonianze e riflessioni che prendono il via a partire da sabato 20 e domenica 21 gennaio con una due giorni nella città di Milano con la visita guidata al Giardino dei Giusti del mondo a Montestella, la cerimonia di messa a dimora a Seveso di un albero dedicato ai Giusti di Assisi e poi la visita guidata al Memoriale della Shoah di Milano (Per info sulla partecipazione si può scrivere a: curia diocesana@diocesiassisi.it).

Nel pomeriggio di mercoledì 24 gennaio alle ore 16 nella sala della Conciliazione del Comune di Assisi ci sarà il dialogo-intervista dal titolo: “Gino Bartali, l’uomo, il ciclista il Giusto” tra Gioia Bartali, nipote del grande campione toscano e Franco Bechis, direttore del Corriere dell’Umbria. Durante l’incontro l’assessore allo Sport Veronica Cavallucci presenterà il programma di massima del Giro d’Italia 2018, dedicato proprio a Bartali che arriverà a Gualdo Tadino il 15 maggio e partirà da Assisi il 16.

Venerdì 26 e sabato 27 gennaio dalle ore 10 alle ore 13 ci saranno le visite guidate per gli studenti e i cittadini al “Museo della Memoria Assisi1943-1944” in Via San Francesco n. 12. Domenica 28 gennaio dalle ore 15 con ritrovo a Porta San Giacomo è previsto “L’Itinerario alla scoperta dei luoghi assisani della Memoria”, che quest’anno offrirà la possibilità di visitare alcune zone della Basilica di San Francesco, primo punto di approdo degli ebrei salvati in Assisi.

La visita sarà curata da Sergio Fusetti, responsabile dei restauri del complesso monumentale della Basilica. Nel pomeriggio di giovedì 1 marzo alle ore 16 si terrà la conferenza stampa dei tre Giardini dei Giusti presenti in Umbria: Assisi, Perugia e Trevi si presentano presso la biblioteca comunale san Matteo degli Armeni in via Monteripido n. 2 a Perugia.

Martedì 6 marzo alle ore 11 in occasione della Giornata Europea dei Giusti ci sarà la visita al “Giardino dei Giusti di Assisi” e al Santuario della Spogliazione, chiesa di Santa Maria Maggiore, in piazza del Vescovado.

Dopo i saluti del vescovo della diocesi di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino, monsignor Domenico Sorrentino e del sindaco di Assisi, Stefania Proietti seguiranno gli interventi di un rappresentante Gariwo La Foresta dei Giusti, di Marina Rosati, direttrice e ideatrice del Museo della Memoria di Assisi e di Maria Luciana Buseghin, presidente dell’Associazione Italia Israele Perugia.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*