Sulle dimissioni dell’assessore Travicelli, Cianetti risponde ad alcune persone

Sarebbe oltremodo utile che il Sindaco dicesse perché non ha invitato la Travicelli a ritirale così come fece per quelle presentate dall’Assessore Guaducci

 
Chiama o scrivi in redazione


Sulle dimissioni dell'assessore Travicelli, Cianetti risponde ad alcune persone

Sulle dimissioni dell’assessore Travicelli, Cianetti risponde ad alcune persone

da Alessandro Cianetti
ASSISI – Rispondo pubblicamente ad alcune persone ( di cui preferisco mantenere l’anonimato) , che mi hanno sollecitato ad esprimere un mio parere sulle dimissioni dell’Assessore Claudia Travicelli.

© Protetto da Copyright DMCA

 Ecco ciò che penso a tal proposito:

-Non mi sono mai interessato all’azione politica e amministrativa dell’ex assessore Travicelli e quindi non sono in grado di darne valutazioni e giudizi.

– Non conosco i reali motivi che l’hanno indotta alle dimissioni (sono poco propenso a credere che gliele abbiano imposte perché ritengo Claudia persona intelligente e per nulla disposta a farsi acciaccare le noci sulla testa).

– Non avendo letto la lettera di dimissioni della Travicelli, non sono in grado di verificare se nel loro contenuto siano da ritenersi  irrevocabili  e quindi non respingibili da parte del Sindaco.

– In caso che non apparissero irrevocabili, sarebbe oltremodo utile che il Sindaco dicesse perché non ha invitato la Travicelli a ritirale così come fece per quelle presentate dall’Assessore Guaducci.

Al di là d’ogni altra considerazione, auspico che l’ex Assessore e il Sindaco ci dicessero come verosimilmente sono andate le cose.

-Al di là d’ogni altra considerazione Claudia Travicelli merita comunque, almeno per quanto mi riguarda, solidarietà umana e vicinanza al suo stato d’animo.

1 Commento

  1. Certo supposizioni,dietrologia,riflessioni ad ampio raggio.
    Da quando in qua si dicono le ragioni vere, profonde, frutto di valutazione oggettiva.
    D’altra parte le espressioni più usate sono ” per ragioni politiche” oppure” ubi maior minor cessat”.
    Ciò significa: questo è’ !

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*