Il vescovo di Gubbio celebrerà messa nel Santuario della Spogliazione

Nel pomeriggio a partire dalle ore 16 ci saranno l’adorazione eucaristica, le confessioni, il santo rosario meditato

Il vescovo di Gubbio celebrerà messa nel Santuario della Spogliazione

Il vescovo di Gubbio celebrerà messa nel Santuario della Spogliazione

ASSISI – Sarà il nuovo vescovo di Gubbio monsignor Luciano Paolucci Bedini a celebrare la messa pomeridiana delle ore 18,15 nel Santuario della Spogliazione nel tradizionale appuntamento del 20 di ogni mese. Il presule era voluto partire proprio da Assisi, sui passi di San Francesco, nel suo pellegrinaggio prima dell’ingresso ufficiale in diocesi.

L’appuntamento del 20 dicembre prevede anche altri momenti a cominciare dalla mattinata con le lodi mattutine alle ore 8,15, il rito della spogliazione alle ore 10 e la preghiera dell’Angelus alle ore 12 presieduta dal vescovo della diocesi di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino, monsignor Domenico Sorrentino che poi saluterà tutti i presenti per i momento di scambio degli auguri.

Nel pomeriggio a partire dalle ore 16 ci saranno l’adorazione eucaristica, le confessioni, il santo rosario meditato e, come detto alle ore 18,15 la messa presieduta da monsignor Bedini e concelebrata da padre Enzo Maria Iannaccone, parroco emerito di Santa Maria Maggiore. In serata alle ore 20,30 ci sarà il concerto di Natale con le canzoni sulla spogliazione che sarà presentato da fra Alessandro Brustenghi, frate minore e tenore. Si esibiranno suor Alessandra Ragogna, fra Luigi Librera, suor Lúcia Silva, Marco Mammoli e il gruppo M.O.A.B.

Sia il concerto serale che l’Angelus e la messa presieduta da monsignor Paolucci Bedini saranno in diretta streaming sulle pagine Facebook e You Tube della diocesi.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*