Arrestato rapinatore, aveva anche armi da fuoco, ora è a Capanne

I reati erano stati commessi nel 2018 tra le province di Siena e Perugia

 
Chiama o scrivi in redazione


Arrestato rapinatore, aveva anche armi da fuoco, ora è a Capanne

Arrestato rapinatore, aveva anche armi da fuoco, ora è a Capanne

Nei giorni scorsi i militari della Compagnia Carabinieri di Assisi hanno assicurato alla giustizia due uomini, uno di Assisi e l’altro di Bastia Umbra, entrambi autori di gravi reati nel territorio Assisano. Il primo, arrestato dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, deve scontare una pena di sei anni di reclusione per aver commesso i reati di rapina in concorso e detenzione abusiva di armi da fuoco.

Per tali fatti, commessi nel 2018 tra le province di Siena e Perugia, l’uomo – come comunica il procuratore, Raffaele Cantone – era stato già arrestato dai militari, ma era stato rimesso in libertà in attesa della definizione dei vari gradi di giudizio. Divenuta definitiva la condanna ed emesso l’ordine di carcerazione, i militari lo hanno quindi arrestato ed associato alla Casa Circondariale “Capanne” di Perugia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*