Carabinieri passano al setaccio il territorio di Assisi, contrasto crimine e violazioni covid

Sono state denunciate 8 persone in stato di libertà: tra le quali, lesioni personali, minacce, truffa e rissa.

 
Chiama o scrivi in redazione


Carabinieri passano al setaccio il territorio di Assisi, contrasto crimine e violazioni covid
tenente colonnello Marco Vetrulli

Carabinieri passano al setaccio il territorio di Assisi, contrasto crimine e violazioni covid

Proseguono, senza soluzione di continuità, i controlli del territorio da parte dei Carabinieri della Compagnia di ASSISI, grazie alla loro capillare presenza e all’intensificazione di mirati servizi, contro ogni forma di criminalità e per il contrasto alle violazioni della normativa anti-Covid.

© Protetto da Copyright DMCA

Inoltre, alta è l’attenzione dei Carabinieri sulle principali arterie stradali e quelle minori circa il rispetto del Codice della Strada.

Negli ultimi tre giorni i Carabinieri dei vari reparti della Compagnia di ASSISI, con oltre 60 pattuglie hanno controllato:

–      n. 346 autovetture controllate;

–      n. 396 persone controllate;

Sono state denunciate 8 persone in stato di libertà: tra le quali, lesioni personali, minacce, truffa e rissa.

Inoltre, sono state elevate ben 6 sanzioni per violazioni inerenti il Codice della Strada.

 

Per quanto riguarda la vigilanza in materia covid abbiamo i seguenti dati:

  • 262 autovetture controllate;
  • 298 persone controllate;
  • 95 autocertificazioni acquisite;
  • 82 esercizi commerciali controllati;

Sono state sanzionate ex art.4, comma 1 D. L. 25.03.2020 n. 19.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*