Fermato alla guida del ciclomotore con la patente revocata

Fermato alla guida del ciclomotore con la patente revocata

Fermato alla guida del ciclomotore con la patente revocata

Nel corso dell’intensificazione delle attività di controllo del territorio, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Assisi hanno sottoposto a controllo un cittadino italiano, classe 1972, fermato a bordo di un ciclomotore mentre percorreva via Francesca.

Al momento delle verifiche, gli operatori hanno constatato che il 50enne, lo scorso 7 gennaio, era stato fermato dalla Polizia Stradale a bordo di un altro veicolo e che, in quell’occasione, era stato sanzionato perché trovato alla guida di un mezzo sottoposto alla misura cautelare del sequestro. La Prefettura, successivamente, gli aveva revocato la patente.

Dagli accertamenti eseguiti è emerso che, oltre ad essersi messo alla guida senza la patente, il ciclomotore era privo di copertura assicurativa e della prevista revisione.

Per questi motivi, dopo le attività di rito, gli agenti hanno contestato all’uomo la violazione degli articoli 116, 193, 80 e 214 del Codice della Strada per un ammontare complessivo di 8727 euro. Al 50enne, inoltre, è stata contestata anche la sanzione prevista dall’articolo 213 per aver rifiutato la custodia del veicolo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*