Coronavirus, negativo anche il secondo test su turista ad Assisi

 
Chiama o scrivi in redazione


Coronavirus, negativo anche il secondo test su turista ad Assisi

Coronavirus, negativo anche il secondo test su turista ad Assisi

Pericolo scampato! E’ negativo anche il secondo test effettuato sulla donna di 35 anni di Lodi che si trovava ad Assisi come turista, in una struttura ricettiva. Lo scrive il sindaco di Assisi, Stefania Proietti: “Coronavirus, è risultato negativo anche il secondo test sulla turista del Nord Italia presente in una struttura ricettiva ad Assisi. Nelle prossime ore la donna lascerà l’Umbria insieme al marito per tornare nella sua abitazione. Già sabato sera i primi accertamenti avevano dato esito negativo ma in base al protocollo sanitario era indispensabile effettuare il secondo esame questa mattina e come detto poco fa il risultato ha confermato il primo test”.

L’Istituto Nazionale Malattie Infettive dello Spallanzani nel bollettino medico di oggi scrive. Tutti i test di ricerca del nuovo coronavirus effettuati in questi giorni sono risultati negativi, ad eccezione della Signora cinese, ancora in terapia intensiva ma con condizioni stabili, vigile ed orientata e con respiro autonomo e ripresa dell’alimentazione. Il marito, tuttora ricoverato in regime ordinario, prosegue il percorso di riabilitazione.

Sono stati valutati, ad oggi, presso la nostra accettazione 114 pazienti. Di questi, 75, risultati negativi al test, sono stati dimessi. Trentanove sono i pazienti tutt’ora ricoverati. Si è provveduto a formalizzare un accordo con l’Ospedale pediatrico Bambino Gesù che prevede, nell’ambito di una estensione della già vigente collaborazione, la presa in carico dei bambini accompagnati dai genitori, con sintomatologia riferibile alla infezione da nuovo coronavirus.


24 febbraio 2020

Bollettino Medico N. 25

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*