Ladruncolo viene beccato dai Carabinieri grazie al tam tam cittadino

Ladruncolo viene beccato dai Carabinieri grazie al tam tam cittadino

Ladruncolo viene beccato dai Carabinieri grazie al tam tam cittadino

Ruba un paio di occhiali e li indossa pure, Domenica scorsa, approfittando del gran numero di turisti presenti in Assisi, un ragazzo 32enne entra in locale di Santa Maria degli Angeli e approfittando della confusione ruba un paio di occhiali da un negozio turistico. Poco il valore del bene rubato, ma grande lo stupore e lo sgomento del proprietario e della laboriosa cittadina serafica.

Subito inizia il tam tam dei cittadini; quel ragazzo è stato notato più volte nella centralissima via Becchetti e non ha destato una buona impressione, qualcuno scatta delle foto con il proprio cellulare.

Arrivata la notizia ai Carabinieri di Santa Maria degli Angeli immediatamente i militari riconoscono il soggetto, bastiolo, già noto per analoghi comportamenti, nel giro di 10 minuti viene rintracciato e portato in caserma, indossa un cappellino e gli occhiali rubati il giorno prima.

Terminate le operazioni di rito il 32enne è stato denunciato in stato di libertà dai militari dell’Aliquota Radiomobile e gli occhiali restituiti all’incredulo proprietario; neanche mezza giornata ed il malvivente e stato rintracciato e il caso chiuso.

Continua a funzionare la sinergia che si è creata nel tra i Carabinieri e la popolazione Assisana, fondata su professionalità, rapporto di fiducia e costante attività informativa.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*