Parcheggiatori abusivi, niente ferie, maxi controllo a Ferragosto ad Assisi [Foto video]

Parcheggiatori abusivi non vanno in ferie, maxi controllo, Santa Maria e Assisi

da Marcello Migliosi
Parcheggiatori abusivi, niente ferie, maxi controllo a Ferragosto ad Assisi
«Potete venire con le vostre telecamere e macchine fotografiche per piacere», la richiesta ci è arrivata questa mattina, poco prima delle dieci. «Non riusciamo neanche a scendere dall’auto che ci sono subito addosso». Chi ci ha telefonato, un padre di famiglia, stava andando con sua moglie e le due figliolette, a messa a Santa Maria degli Angeli. Al momento in cui è arrivato al parcheggio, che si trova in fondo al piazzale della grande basilica, appena sceso dall’auto gli si è fiondato addosso un giovane razzo di colore: voleva ad ogni costo l’obolo per poter seguire le sue indicazioni di parcheggiatore, ovviamente abusivo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il problema va avanti da mesi e oggi, giorno di Ferragosto, non è stato da meno. Noi siamo arrivati rapidamente e abbiamo filmato e scattato fotografie di nascosto, cercando di riprendere la scena nel modo più dettagliato possibile. In effetti i due ragazzi cercavano di avere soldi dalle persone, dirigevano il “traffico” di coloro che cercavano un posto, indicavano tragitti e traiettorie: insomma, facevano più danno che investimento.

<<< GUARDA IL VIDEO >>>

Per altro il loro modo di fare era particolarmente determinato e, oltre ad importunare vistosamente, discutevano animatamente anche tra loro.

Fatto sta che, dopo aver registrato un po’ di immagini e scattato fotografie, stavamo per andare via e invece abbiamo visto arrivare due pattuglie dei Carabinieri. Era in atto, con molta probabilità, un servizio di controllo proprio nel giorno dell’Assunzione. Un servizio di quelli che scattano spesso, come disposto dal Comando provinciale di Perugia e organizzato dal maggiore Marco Vetrulli, responsabile della Compagnia.

Leggi anche – Blitz antiparcheggiatori abusivi a Santa Maria degli Angeli controlli e denunce [FOTO]

Inutile dire che c’è stato il fuggi fuggi, ma ci pare che i Militari dell’Arma li abbiano intercettati. Il controllo è continuato davanti alla grande Basilica Patriarcale di Santa Maria degli Angeli. Dopodiché i militari sono usciti dall’area della chiesa e noi dietro.

Controlli a Ferragosto anche parcheggiatori abusivi

Gepostet von Assisi Oggi am Mittwoch, 15. August 2018

Un camera car, ovviamente notato dagli operatori, che ha seguito le auto di ordinanza fino ad Assisi, altri controlli sono stati effettuati davanti alla Basilica di San Francesco. I quattro Carabinieri sono scesi dalle auto e hanno effettuato un giro tra la gente, anche nei pressi del Sacro Convento.

Non siamo a conoscenza del bilancio del maxi controllo, non è escluso ci siano arresti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*