Rapina alle Poste di Palazzo, tanto spavento, bottino 40mila

 
Chiama o scrivi in redazione


Rapina alle Poste di Palazzo di Assisi, tanto spavento, bottino 40mila

Prima avrebbero chiuso il personale dipendente nel bagno dell’ufficio postale e poi arruffato il bottino. Una rapina è stata effettuata sabato 28 agosto, intorno all’orario di chiusura, alle Poste di Palazzo di Assisi. I malviventi, da quanto appreso, sarebbero arrivati con uno scooter, avrebbero sfondato la porta di servizio con un piede di porco e sarebbero fuggiti via con lo stesso mezzo. Una rapina velocissima. Il bottino si aggira intorno ai 40mila euro. Il personale all’interno, la direttrice e una dipendente, non hanno riportato ferite o traumi, solo tanto spavento per l’accaduto. Sul posto una pattuglia dei Carabinieri del comando di Assisi, al seguito del Tenente Colonello Marco Vetrulli. Le indagini sono comunque in corso da parte dei militari dell’Arma.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*