Straniero vìola regole contenimento, non poteva essere ad Assisi, espulso

 
Chiama o scrivi in redazione


Straniero vìola regole contenimento, non poteva essere ad Assisi, espulso

Straniero vìola regole contenimento, non poteva essere ad Assisi, espulso

Nell’ambito dei controlli per il rispetto delle misure di contenimento del rischio epidemiologico, gli agenti del Commissariato di Polizia di Assisi hanno riconosciuto e bloccato un cittadino marocchino, classe 81, residente a Perugia, pluripregiudicato e già noto alle Forze dell’ordine perché gravato da un provvedimento di divieto di ritorno nel Comune di Assisi.

Mentre si trovavano nei pressi della stazione ferroviaria di Assisi è arrivato l’autobus cittadino che ha effettuato la consueta sosta. I poliziotti,  nel verificare il rispetto delle misure imposte per il contenimento dell’emergenza epidemiologica, si si sono accorti della presenza dell’africano che era da poco salito sull’autobus.

E’ stato immediatamente denunciato e espulso dal territorio nazionale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*