Tragedia a San Damiano, trovato cadavere di un uomo, ipotesi suicidio

 
Chiama o scrivi in redazione


Tragedia a San Damiano, trovato cadavere di un uomo, ipotesi suicidio
Tragedia a San Damiano, trovato cadavere di un uomo, ipotesi suicidio

Tragedia a San Damiano, trovato cadavere di un uomo, ipotesi suicidio

Il corpo senza vita di un uomo, con un coltello conficcato nel torace, è stato trovato all’interno di un’auto nel parcheggio davanti al santuario di San Damiano ad Assisi. A dare l’allarme un passante che ha subito chiamato le Forze dell’Ordine. L’uomo era sul sedile posteriore della vettura.


di Marcello Migliosi e
Morena Zingales


Sull’episodio sono in corso le indagini dei carabinieri della Compagnia di Assisi. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco perché l’uomo era chiuso a chiave. I pompieri hanno, infatti, forzato la portiera per aprire la vettura. Intervenuti anche il pm e il medico legale.

Stando a quanto si è appreso potrebbe trattarsi di un suicidio, ma sono in corso accertamenti anche attraverso la visione dei filmati di alcune telecamere posizionate nella zona. La salma è stata posta sotto sequestro ed è stata disposta l’autopsia. Gli esami serviranno ad appurare le cause e i tempi del decesso, che potrebbe risalire a qualche giorno fa.

Si tratta di un sessantaduenne tedesco che da un paio di mesi era approdato in Assisi e che, senza una dimora, viveva in macchina.  L’uomo, si è appreso, in passato era stato anche aiutato dalla Casa «Papa Francesco», il centro di prima accoglienza della Caritas, ma poi aveva continuato la sua vita nella sua Toyota Avensis, trasformata in alloggio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*