Angelana, contro il San Sisto l’obiettivo è tornare a mettere fieno in cascina

Angelana, contro il San Sisto l’obiettivo è tornare a mettere fieno in cascina

La prima mini frenata stagionale val bene un reset. Che è quello di cui ha bisogno un’Angelana che ha speso tanto nella prima parte di stagione, al punto da dover pagare dazio un po’ alla fatica e un po’ anche alla necessità di doversi confrontare con rivali che a piccoli passi le hanno preso le misure. Tutto nella norma, insomma, ma contro il San Sisto domenica prossima c’è voglia di mettersi tutto alle spalle e ripartire di slancio. Contro un avversario ostico che sin qui non ha espresso il meglio del proprio potenziale, l’obiettivo dei giallorossi è quello di tornare a fare la voce grossa. “Mi dicono che sia una squadra molto quadrata e pericolosa”, spiega Nicola Gambini, metronomo della mediana e uomo di provato spessore tecnico e tattico, premiato peraltro a Settembre come MVP del mese.

“Questa Eccellenza la sto imparando a conoscere partita per partita: mi dicevano che in Umbria avrei trovare un torneo un po’ meno complicato e qualitativamente inferiore rispetto a quello marchigiano, ma chi mi diceva queste cose temo che non l’avesse mai affrontato realmente. Perché è un torneo duro e molto equilibrato, con squadre di valore e tanti giocatori in grado di risolvere partite con una giocata”.

CON TUTTA LA RABBIA Gambini è perfettamente conscio del momento delicato attraversato dalla squadra. “Abbiamo fatto un po’ fatica nelle ultime giornate, ma veniamo da settimane intense e il caldo di fine ottobre ci ha un po’ condizionato. Adesso arriveranno giornate più fresche e sono convinto che per noi la cosa possa rappresentare un vantaggio”. La sconfitta nel derby brucia ancora: “Abbiamo pagato piccoli errori, e il fatto di prendere gol all’inizio dei due tempi ha finito per aumentare le difficoltà. Col San Sisto metteremo in campo tutta la rabbia che abbiamo per ripartire forte”. La nostalgia del mare Nicola dice di non sentirla ancora: “In fondo Fano è vicina, non è un problema tornare a casa di tanto in tanto. Sto benissimo a Santa Maria e mi sono ambientato in fretta, che è la cosa più importante. C’è grande sintonia tra tutte le componenti e questo è di grande aiuto”. Contro il San Sisto mancherà Muzhani, appiedato per un turno dopo l’espulsione rimediata ad Assisi.

PAPÀ, MI PORTI ALLO STADIO?… Proseguirà per tutta la stagione l’iniziativa che la società giallorossa ha deciso di dedicare a tutti i tesserati della Boys Angelana, quindi della scuola calcio (i nati dal 2007 in poi): per ogni giovane calciatore che verrà al “Migaghelli” l’ASD Angelana 1930 riserverà un ingresso gratuito per un accompagnatore (un genitore, un familiare o un amico). L’iniziativa è volta a familiarizzare con tutto l’ambiente di Santa Maria, che peraltro ha già risposto bene nel corso delle prime gare stagionali.

GIOVANILI Vive un momento dedicato la Juniores A1 di Marco Pedetta: reduce da due ko. di fila, l’undici giallorosso è atteso da una trasferta (sulla carta) proibitiva in casa della capolista Sansepolcro. Tutt’altro umore negli spogliatoi di Allievi A1 e Giovanissimi A1: la formazione di Giorgio Buttò va a far visita al Castel del Piano con l’intento di proseguire la striscia di imbattibilità delle prime 6 giornate, quella di Luca Mattonelli ospita l’insidioso Castiglione del Lago provando a sua volta ad attaccare il prima e mettendo altri mattoni pesanti nella costruzione della casa salvezza. Dopo aver fatto incetta di gol nelle rispettive gare di debutto tornano in campo di sabato anche l’Under 16 di Riccardo Rosselli (che a Viole riceve l’Eriberto Bosico) e l’Under 14 di Luca Cannoni, di scena a Prepo contro la Pontevecchio.

PROGRAMMA WEEK-END 2-3 NOVEMBRE

Sabato 2 Novembre

Juniores A1: Sansepolcro-Angelana (Comunale Tevere Sansepolcro, ore 14,45)

Giovanissimi A1: Angelana-Castiglione del Lago (“Giuseppe Migaghelli” Santa Maria degli Angeli, ore 15)

Under 16: Angelana-Eriberto Bosico (Comunale Viole, ore 15)

Under 14: Pontevecchio-Angelana (Campo Federale Prepo, ore 17)

Domenica 3 Novembre

Allievi A1: Castel del Piano-Angelana (Antistadio Comunale Castel del Piano, ore 10,30)

Eccellenza: Angelana-San Sisto (“Giuseppe Migaghelli” Santa Maria degli Angeli, ore 14,30)

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
33 ⁄ 11 =