Assisi, Capodanno ed Epifania, lo spirito di accoglienza

Basilica Santa Maria degli Angeli

La città storica, Santa Maria degli Angeli, i siti francescani e i luoghi del territorio si apprestano ad “accogliere” (sono molte le prenotazioni) ospiti e turisti per i fine settimana fra Capodanno e la Santa Epifania. Sono molti gli eventi previsti a partire dalle migliaia di presepi in mostra in ogni luogo, ai presepi viventi, agli spettacoli (incluso un Musical sul Presepe di Greccio, programmato prima della mezzanotte del 31 dicembre), alle sante celebrazioni e ai momenti di preghiera (in attesa della mezzanotte), alle manifestazioni per l’arrivo della Befana (pomeriggio del 6 gennaio in piazza del Comune) sino alla Mostra su Canova (Palazzo Monte Frumentario, sino al 6 gennaio 2014).

Un invito a tutti per arrivare ad Assisi (i luoghi sono restaurati e dotati di nuove infrastrutture e servizi) dove l’armonia del paesaggio e la spiritualità francescana si ampliano con la meraviglia dei beni culturali e le tradizioni autentiche (ad Assisi non é applicata la tassa di soggiorno e tutte le Basiliche e Chiese, di fatto dei musei d’arte soprattutto pittorica, sono ad accesso libero). Tutto pronto per gli ospiti e nessuno problema ad Assisi.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*