Assisi, Piatto di Sant’Antonio, contributo in denaro a casa di riposo

 
Chiama o scrivi in redazione


ASSISI – La prioranza servente nell’anno 2013 del Piatto di Sant’Antonio, rappresentata dal vice-presidente Franco Brunozzi e dal tesoriere Luca Pastorelli, fedele all’impegno di concreta solidarietà insito nelle finalità della tradizionale manifestazione folkloristico-religiosa che si svolge a Santa Maria degli Angeli, ha consegnato un contributo in denaro alla “Casa di Riposo Andrea Rossi” di Assisi, che ospita oltre 50 anziani.

© Protetto da Copyright DMCA

Ha ricevuto il contributo la Presidente Loredana Capitanucci, insieme al personale amministrativo.
Dopo gli interventi effettuati a favore dell’Istituto Serafico e della “Casa di Riposo Andrea Rossi” di Assisi, sarà la volta della “Associazione sonoxsona” (sonopersona), di Bastia Umbra, che opera nel campo dell’educazione, della formazione e della riabilitazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*