Assisi, una serata speciale, al Teatro Lyrick per i Ragazzi della FIADDA

Una serata speciale, ieri sera al teatro Lyrick, con l’adattamento teatrale “sogno di una notte di mezza estate”, di William Shakespeare, recitato da giovani audiolesi (foto): una mirabile iniziativa, cita Claudio Ricci (presente al teatro Lyrick), promossa da Claudio Mariottini presidente dell’associazione FIADDA (federazione italiana difesa diritti persone e ragazzi audiolesi).

Il prof. Giampietro Ricci, direttore della clinica di otorinolaringoiatria dell’ospedale di Perugia, cita che sono molti i pazienti che vengono ospitati nella struttura e tutti ricevono cure adeguate con una particolare attenzione ai giovani con problemi di sordità alla nascita.

Un serata emozionante e i giovani, con una recita tecnicamente ottimale, hanno dimostrato come si possono “brillantemente” superare, grazie ai medici, alle famiglie e alla FIADDA, i problemi contando anche sulla “forza creativa” del teatro capace di emozionare e far emergere, da oppugno di noi, le migliori energie interiori.

Alla serata, il cui ricavato è stato devoluto all’istituto serafico di Assisi (che ospita giovani con gravi problematiche), ha partecipato anche il noto giornalista Mario Mariano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*