Assisi, sindaco Ricci traccia bilancio, anno di amministrativo positivo

© Foto di Andrea Angelucci - www.angelucci.com
© Foto di Andrea Angelucci - www.angelucci.com

© Foto di Andrea Angelucci – www.angelucci.com
Per il Comune si conclude un anno con risultati soddisfacenti: poco oltre metà consigliatura 2011/2016 già raggiunto il 65% degli obiettivi totali, in anticipo sui tempi programmati; malgrado le complessità (risparmiando in 2 anni il 10%), sono state contenute le tasse, non applicando l’IRPEF (posta a zero), non applicando la tassa di soggiorno e non aumentando le tariffe sociali per sostenere famiglie e attività. Un anno 2013 di “grandi eventi”: dalla storica visita di Papa Francesco (considerata, sul piano organizzativo, “molto positiva”), alla visita di Shimon Peres (presidente dello Stato d’Israele), all’apertura dell’anno francescano 2014 in Spagna (con la mostra ad Assisi su San Francesco nel cammino di Santiago), al raggiungimento della fase finale (a 6 città) per la capitale europea della culturale 2019 sino alla mostra su Antonio Canova (per la prima volta in Umbria un numero così ampio di opere) solo per fare alcune delle tante citazioni.

Molte opere pubbliche inaugurate in Assisi, Santa Maria degli Angeli e nelle frazioni con alcuni obiettivi che saranno raggiunti nel 2014 a partire dall’approvazione definitiva del nuovo PRG Piano Regolatore Generale (si é conclusa il 23 dicembre 2013 la conferenza istituzionale con “esito positivo”), all’apertura dei cantieri di consolidamento delle frane Ivancich e Tor Giovannetto (nelle ultime settimane sono state definite le risorse finanziarie), all’apertura del cantiere dell’ultimo grande parcheggio in Assisi Porta Nuova (realizzati i “parcheggi stellari” vicino al centro storico unitamente alla nuova viabilità, svincoli e sottopassi a S. Maria), al nuovo Asilo Comunale, Farmacia e Cinema a Santa Maria degli Angeli, al nuovo Pala Eventi (vicino al Teatro Lyrick) che sarà inaugurato alla metà del 2014, al cantiere per il restauro del percorso lungo il fiume Tescio, ai progetti di riqualificazione del Teatro P. Metastasio, Parco Regina Margherita, Piscina Stadio degli Olivi Assisi e nuovo Palazzetto dello Sport a S. Maria.

Un 2014 di grande impegno che vedrà anche la conclusione delle 5 nuove caserme (3 già inaugurate) per Carabinieri, Polizia di Stato e Guardia di Finanza, l’apertura di molte nuove opere in tutte le frazioni del territorio anche con interventi di valorizzazione delle piazze dei Paesi (secondo stralcio), dei servizi e delle attività socio culturali e sportive. Un Grazie a tutti gli Assessori, Consiglieri e personale del Comune. Buon 2014 a: famiglie e attività, famiglie francescane e diocesane, associazioni e cittadini tutti, con l’auspicio che si possa, insieme, e con impegno, superare questo complesso momento. Grazie e Auguri di un proficuo 2014.

 

© Foto di Andrea Angelucci – www.angelucci.com

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*