Assisi, Teatro Lyrick, altri due “tutto esaurito”

assisi
Teatro Lyrick

Il Teatro Lyrick di Assisi è lieto di annunciare altri due sold out di Finestre Aperte, la stagione 2013/ 2014 che sta riscuotendo un grande successo di pubblico. Il primo è il prossimo spettacolo in cartellone: “Combinati per le feste”, il nuovo show di Maurizio Battista, scritto con Riccardo Graziosi. L’artista, in scena con Manuela Villa e la sua storica band, propone un’analisi leggera e divertita sui tempi che viviamo. Al centro del palcoscenico capeggia un grosso albero di natale, che Battista usa come metafora della vita: le radici sono l’infanzia, l’età della spensieratezza e del divertimento, il centro dell’albero la fase della maturità, in cui arrivano gioie, dolori e preoccupazioni e, infine, la cima, il puntale, l’età della vecchia, che dovrebbe rappresentare il periodo della tranquillità. Ma Battista, con le sue irresistibili battute, ci dimostra che non è proprio così.

L’albero si capovolge è la vita viene mostrata sotto un altro punto di vista. Quindi, il peso dell’albero grava sui nostri nonni. Ogni palla, ogni filo dell’albero rappresentano dei “pesi” della vita, pesi superflui, di cui tutti potremmo anche fare a meno, ma ai quali non vogliamo rinunciare. Ci riempiamo la casa di elettrodomestici inutili, ci creiamo problemi su come sarà il tempo tra quindici giorni, siamo convinti che ormai le torte siano solo quelle del “boss delle torte”, che per mangiarle ci voglia la consulenza di un meccanico. Infine, Battista tenta di spiegarci come eliminare l’ultimo falso problema racchiuso in una frase: “Che ci sto a fare in questo paese?! Me ne vado all’estero”. A questo punto si parla del backstage della trasmissione “Tutte le strade portano a…”, che fanno ridere, ma anche riflettere su vizi e virtù dei paesi che vediamo come se fossero l’araba fenice. Lo spettacolo si conclude con la domanda “Siamo sicuri che con tanto si sta bene?”.

Tutto esaurito anche per lo spettacolo fuori cartellone con Rosario Fiorello. L’amatissimo e poliedrico artista sarà sul palcoscenico del Teatro Lyrick di Assisi martedì 25 e mercoledì 26 marzo alle ore 21.15, con la sua band, il maestro Cremonesi e i Gemelli di Guidonia. Comunicazione di servizio: rimandato a lunedì 10 e mercoledì 11 marzo lo spettacolo “Signori…le paté de la maison!”, con Sabrina Ferilli, Maurizio Micheli e Pino Quartullo. Lo spostamento è stato stabilito a seguito di un sopraggiunto, quanto mai agognato impegno dell’amatissima diva. La Ferilli, infatti, avrà l’onore di accompagnare il regista Paolo Sorrentino a Los Angeles per la partecipazione del suo film “La Grande Bellezza” all’Academy Award 2014, più noto come premio Oscar. I biglietti per assistere a “Signori…le paté de la maison!”, come anche a tutti gli altri spettacoli in programma al Teatro Lyrick di Assisi, sono in vendita presso il Botteghino del teatro stesso. Per ricevere maggiori informazioni: 075 8044359/ www.teatrolyrick.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*