Ast, custode Assisi, Renzi segue personalmente vicenda

 
Chiama o scrivi in redazione


Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, sta seguendo personalmente la vicenda dell’Ast di Terni. Sta tenendo anche contatti con alcune delle maestranze di Terni e si sta attivando per altre iniziative”. Lo avrebbe spiegato al custode del Sacro Convento, padre Mauro Gambetti, subito dopo l’incontro di quest’ultimo e del direttore della sala stampa del Sacro Convento, padre Enzo Fortunato, stamani ad Assisi con una delegazione di operai ternani.

La delegazione era formata da una dozzina di persone e l’incontro si è svolto in piazza San Pietro a poche decine di metri dalla Basilica di Assisi dove erano in corso le celebrazioni per la festa di San Francesco.

“Erano venuti per presentare la loro situazione – ha riferito ai giornalisti padre Gambetti. Sono venuti serenamente e volevano incontrare il presidente ma noi non sapevamo se lui poteva e allora ho raccolto le loro istanze e poi le ho comunicate al presidente il quale ha poi
detto che li avrebbe incontrati volentieri ma ormai erano già partiti”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*