Calcio, Angelana ha preso fiducia e vuole confermarsi contro lo Spoleto

 
Chiama o scrivi in redazione


Calcio, Angelana ha preso fiducia e vuole confermarsi contro lo Spoleto

Calcio, Angelana ha preso fiducia e vuole confermarsi contro lo Spoleto

Vincere aiuta a vincere, soprattutto a prendere fiducia. “E in settimana la differenza l’ho vista, sia come atteggiamento che come consapevolezza dei propri mezzi”, spiega Alessandro Sandreani. Felice per la prima vittoria sulla Nestor, curioso di vedere all’opera i suoi ragazzi contro uno Spoleto che si presenterà al “Migaghelli” con tanti volti nuovi e una amalgama difficile da decifrare. “Effettivamente vedo che stanno cambiando molto, ma per noi non deve cambiare niente.

È importante concentrarci sul nostro lavoro, senza badare troppo a chi abbiamo davanti. Fa parte del nostro percorso di crescita: siamo giovani, vogliamo praticare un certo tipo di gioco e sappiamo di dipendere in buona misura da noi stessi. Con la Nestor abbiamo mandato un segnale forte: vincere anche gare “sporche”, nelle quali l’avversario si dimostra più esperto e avvezzo a certi tipi di partite, ti fa crescere e ti propone un modo differente di vedere le cose. Ho rivisto la partita e ho apprezzato in maniera molto maggiore la prova della squadra. A Narni siamo stati perfetti per 88’, giocando un calcio eccellente. Con la Nestor abbiamo vinto con le armi di cui una squadra di Eccellenza non può e non deve fare a meno, e questo è un ulteriore merito”.

TORNA BARTOLINI Lo Spoleto è un cantiere, ma anche una squadra piena di elementi di categoria superiore. Servirà allora un’Angelana operaia, proprio come quella ammirata con la Nestor. La buona notizia è rappresentata dal ritorno di Bartolini: “Sta bene e sarà della partita, ma fatemi dire due parole su Konan, che quando è stato chiamato in causa s’è fatto trovare pronto. Sta crescendo a vista d’occhio, è un ragazzo di cui sono convinto che sentiremo parlare”.

Filosofia immutata e interpreti confermati: “Andiamo avanti col nostro piano, cercando di mettere ulteriore fieno in cascina. Sarà un bel test: in Coppa per un tempo abbiamo fatto davvero bene, ma onestamente non so quanti giocatori dello Spoleto di allora saranno nostri avversari domenica, quindi meglio resettare e guardare avanti”. Le buone nuove arrivano anche dal reparto avanzato, con Passeri e Morlandi che si sono entrambi sbloccati: “Fondamentale per un attaccante riuscire a far gol presto, e sia Filippo che Pietro stanno dimostrando di essere elementi di grande affidabilità. Pippo è un leader nato e i compagni lo seguono, Morlandi è giovane ma si è perfettamente calato nella categoria. E lo stesso potrei dire degli altri giovani. Sono soddisfatto del lavoro svolto sino ad oggi e vedo margini di crescita per tutti”

PAPÀ, MI PORTI ALLO STADIO?… Dalla gara con lo Spoleto la società giallorossa ha deciso di varare un’iniziativa che durante tutta la stagione riguarderà i tesserati della Boys Angelana, quindi della scuola calcio (i nati dal 2007 in poi): per ogni giovane calciatore che verrà al “Migaghelli” l’ASD Angelana 1930 riserverà un ingresso gratuito per un accompagnatore (un genitore, un familiare o un amico). L’iniziativa è volta a familiarizzare con tutto l’ambiente di Santa Maria, che peraltro ha già risposto bene nel corso della prima gara con la Nestor alla quale hanno assistito oltre 250 spettatori.

GIOVANILI Dopo il pari subito in rimonta a Spina nel posticipo contro la Nestor, la caccia della Juniores A1 di Marco Pedetta alla prima vittoria prosegue nella trasferta di San Sisto, in programma sabato alle 15. Il fine settimana apre ufficialmente il programma anche dei campionati Allievi e Giovanissimi A1, con entrambe le formazioni angelane impegnate lontano da casa. Per gli Allievi A1 di Giorgio Buttò il debutto è sabato al Comunale di Fabro Scalo, ospiti dalla Valdichiana Umbra, con fischio d’inizio alle 16,30. I Giovanissimi A1, affidati quest’anno a Luca Mattonelli, se la vedranno domenica mattina alle 10,30 a Santa Sabina, pronti a difendere il titolo regionale conquistato nella passata stagione.

 

PROGRAMMA WEEK-END 21-22 SETTEMBRE

Sabato 21 Settembre

Juniores A1: San Sisto-Angelana (Comunale San Sisto, ore 15)

Allievi A1: Valdichiana Umbra-Angelana (Comunale Fabro Scalo, ore 16,30)

Domenica 22 Settembre

Giovanissimi A1: Santa Sabina-Angelana (“Flavio Mariotti” Santa Sabina, ore 10,30)

Eccellenza: Angelana-Spoleto (“Giuseppe Migaghelli” Santa Maria degli Angeli, ore 15,30).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*