Carabinieri, salvarono anziano sul monte Subasio encomio a Fiaschini e Di Caprio

 
Chiama o scrivi in redazione


Carabinieri, salvarono anziano sul monte Subasio encomio a Fiaschini e Di Caprio

da Stefania Proietti (Sindaco di Assisi)
Carabinieri, salvarono anziano sul monte Subasio encomio a Fiaschini e Di Caprio

© Protetto da Copyright DMCA

Congratulazioni al brigadiere capo Roberto Fiaschini e all’appuntato scelto Francesco Di Caprio, della stazione dei carabinieri di Santa Maria degli Angeli (guidata dal luogotenente Mauro Carocci), che stamattina hanno ricevuto un encomio durante i festeggiamenti a Perugia per i 205 anni di vita dell’Arma.

Il riconoscimento è stato consegnato per aver soccorso e salvato un anziano, in grande difficoltà, sul monte Subasio il 13 marzo dell’anno scorso. Ai nostri due “angeli” del territorio a nome personale e dell’amministrazione giungano le più sentite felicitazioni.

Un abbraccio anche alla mamma di Renzo Rosati, vice brigadiere e medaglia d’oro al valor militare alla memoria, ferito mortalmente da un colpo di pistola nel corso di servizio a Castel Madama nell’aprile del 1988.

E’ l’occasione questa per far arrivare pubblicamente i complimenti anche al Comandante della Compagnia dei carabinieri di Assisi, capitano Giulia Maggi, per essere stato insignito dell’onoreficenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica domenica scorsa durante la festa del 2 giugno in Prefettura a Perugia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*