Cortile di Francesco, Lunghi: “La Città di Assisi è grata”

 
Chiama o scrivi in redazione


Assisi, rendiconto di Bilancio 2015, ecco i numeri

Cortile di Francesco, Lunghi: “La Città di Assisi è grata”
La Città di Assisi ha avuto il privilegio di ricevere in dono l’evento “IL CORTILE DI FRANCESCO”, uno straordinario contenitore di idee e di confronto che a partire dalla prima intuizione di San Giovanni Paolo II nel 1986, da cui è scaturito lo “Spirito di Assisi”, ha riunito nella Città Serafica il meglio dell’intelligenza pensosa del nostro tempo, sia credente che non credente.

© Protetto da Copyright DMCA

Un’intelligenza che ha dialogato su tanti temi di strettissima attualità e su grandi questioni irrisolte, avendo quale punto di riferimento l’ultima enciclica di Papa Francesco “LAUDATO SI” che traccia un nuovo indirizzo alle politiche degli uomini.

La Città di Assisi è grata a Padre Mauro Gambetti Custode del Sacro Convento e ai frati della Basilica di San Francesco, al Card. Gianfranco Ravasi Presidente Pontificium Consilium de Cultura, a Padre Enzo Fortunato Direttore della Rivista San Francesco Patrono d’Italia ed alla sua efficientissima redazione, all’Associazione OICOS e ai suoi collaboratori, al Vescovo di Assisi e alla Conferenza Episcopale Umbra, ai tanti volontari della Diocesi e a tutti coloro che hanno contribuito a rendere la Città del Santo più amato al centro del dibattito nazionale per un futuro nuovo e migliore, in un incontro di pensieri e voci che hanno in comune la forza della libertà e l’icona dell’armonia.

Con sentimenti di riconoscenza a nome di tutti gli assisani Antonio Lunghi

Cortile di Francesco

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*