Delegazione di Wadowice, città di Giovanni Paolo II, in visita ad Assisi

Assisi, 25 aprile 2014: domenica 27 aprile, con la santificazione di Papa Giovanni XXIII (storica visita in Assisi il 4 ottobre 1962) e Papa Giovanni Paolo II, la storia “scriverà una pagina straordinaria”, cita il Sindaco Claudio Ricci, e il giorno successivo (28 aprile) il Sindaco di Wadowice, Ewa Filipiak  (città natale, in Polonia, di Papa Giovanni Paolo II), con una ampia delegazione visiterà Assisi; l’incontro ufficiale, dopo la visita alle Basiliche di San Francesco e Santa Chiara, avverrà in Sala della Conciliazione (Comune di Assisi) alle ore 17 (circa). Assisi e Wadowice sono gemellate (foto, l’atto di firma in Polonia) dal 2012 (parteciparono, alla delegazione istituzionale, Luigi Tardioli, Francesco Mignani e Ivano Bocchini). Papa Giovanni Paolo II ha visitato Assisi ben 6 volte e pose il suo pontificato sotto la protezione di San Francesco d’Assisi promuovendo la città del poverello a luogo del dialogo fra le religioni e i popoli, con lo storico incontro del 1986, da cui si erge lo “spirito di Assisi”. Il valore della Misericordia nella reciproca comprensione, citata Papa Francesco, accomuna i due Santi Papi (Giovanni XIII e Giovanni Paolo II) e, anche per Assisi, ricorda Claudio Ricci, sarà un “momento storico” con un ampio afflusso di pellegrini previsto da Roma.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*