Dopo Perez, cittadinanza onoraria ad Abu Mazen

Assisi, 5 giugno 2014: il Sindaco Claudio Ricci, unitamente all’Amministrazione Comunale e al Consiglio Comunale (Papa Francesco in Vaticano ha convocato l’8 giugno un incontro per invocare la Pace istraelo palestinese), svolgerà in Roma il 9 giugno il conferimento ad Abu Mazen della cittadinanza onoraria per pace di Assisi in linea con il pari riconoscimento già attribuito a Shimon Perez nel 2013.

La città di Assisi, in assonanza con la diocesi, le istituzioni religiose e le famiglie francescane, sta cercando di dare il proprio contributo ideale al dialogo istraelo palestinese attraverso momenti di riflessione culturale e attività istituzionali (ringraziando il Custode di Terra Santa Pierbattista Pizzaballa, Ordine Frati Minori, per il fondamentale impegno al servizio del dialogo fra le persone e i popoli).

Il conferimento della cittadinanza onoraria ad Abu Mazen si pone in linea con le relazioni fa Assisi e la Palestina anche attraverso il gemellaggio con Betlemme (luoghi che, proprio recentemente, sono stati riconosciuti, con la Basilica della natività, Patrimonio dell’Umanita posti sotto la tutela dell’UNESCO).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*