“Festa dei Boschi”, ad Assisi

 
Chiama o scrivi in redazione


Assisi Suono Sacro 2018 presenta il Concerto per animali

Domenica 12 aprile 2015, dalle ore 10 alle 19, il Bosco di San Francesco, Bene del FAI – Fondo Ambiente Italiano ad Assisi (PG), ospiterà la prima edizione della “Festa dei boschi”, una giornata dedicata alla scoperta del bosco, mondo segreto popolato da animali, insetti strambi e specie di piante rare e misteriose.

© Protetto da Copyright DMCA

La festa mira a creare un ponte immaginario tra il Bosco di San Francesco e altre due importanti realtà boschive della Provincia di Perugia: il Bosco didattico di Ponte Felcino, dove si possono ammirare piante esotiche e rare e il Forabosco di Collestrada, raro esempio di bosco planiziale, di particolare interesse geobotanico.

Tre Boschi per tre storie diverse e affascinanti. Lo scopo dell’evento è quello di valorizzare i polmoni verdi e le aree di interesse culturale della zona, attraverso attività per adulti e per bambini che offrano la possibilità di divertirsi, partecipando a conferenze a tema e laboratori all’area aperta. Attività che sapranno evocare il mistero, il fascino, la pace e il silenzio dei Boschi.

Nel corso della giornata divertenti attività per bambini, i Truccabimbi per trasformarli negli animali della foresta come il tasso, la volpe, il gufo e l’insetto, e la Pesca, il cui ricavato andrà al Bosco di San Francesco. Inoltre, sarà possibile gustare una merenda del Bosco preparata dal Grifo Latte.

Programma completo di domenica 12 aprile:
– Ore 10.00 visita guidata in compagnia del direttore del Bosco Luca Chiarini – partenza dall’ingresso superiore adiacente alla Basilica di San Francesco (con prenotazione obbligatoria: tel. 075-813157; faiboscoassisi@fondoambiente.it)
– Ore 11.30 conferenza “Santa Croce vicende di un monastero”, a cura della Prof.ssa Giovanna Casagrande, Docente di Storia medioevale all’Università degli Studi di Perugia
– Ore 12.00 conferenza “Il Bosco monastico nutrimento per il corpo e per l’anima”, a cura del Prof. Andrea Maiarelli dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Assisi
– Ore 12.30 incontro “L’Ecosistema Bosco” con la Prof.ssa Stefania Fucchi e i suoi studenti del Liceo Scientifico annesso al Convitto Nazionale di Assisi
– Ore 11.00 – 12.30 laboratorio in compagnia del Corpo Forestale dello Stato.
– Ore 11.30 – 13.30 laboratorio “Truccabimbi: divento tasso, volpe, gufo, insetto!”
– Ore 16.00: Laboratorio sul mimetismo degli animali in compagnia del Prof. Carlo Ricci, entomologo del Dipartimento di Scienze Agrarie Alimentari e Ambientali dell’Università di Perugia
– Ore 18.00 – 19.00 Chiusura in musica con la Banda F. Morlacchi di Cannara

Con il Patrocinio della Regione Umbria e della Provincia di Perugia e del Comune di Perugia e con il Patrocinio e il sostegno della Città di Assisi.
La manifestazione è inserita nel calendario degli “Eventi nei Beni del FAI 2015” e sarà resa possibile grazie al prezioso contributo di PIRELLI che rinnova la consolidata amicizia con la Fondazione e Cedral Tassoni, marchio storico italiano che per il quarto anno consecutivo ha deciso di abbinare la tradizione, la storia e la naturalità del suo prodotto FAI.

Giorni e orari: domenica 12 aprile 2015, dalle ore 10 alle 19.

Punto ristoro: Osteria del Mulino, tel. 075/816831 – 3398474546; osteriadelmulino@alice.it

Per informazioni: FAI – Bosco di San Francesco, tel. 075-813157; faiboscoassisi@fondoambiente.it
Per maggiori informazioni sul FAI www.fondoambiente.it

La Festa dei Boschi prosegue Domenica 10 Maggio al Forabosco di Collestrada e Domenica 14 Giugno al Bosco Didattico di Ponte Felcino.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*