Inclusione sociale, Convitto nazionale, consegna attestati partecipazione




Inclusione sociale, Convitto nazionale, consegna attestati partecipazione

Inclusione sociale, Convitto nazionale, consegna attestati partecipazione Nella mattinata di sabato 9 giugno, alle ore 10, nella Sala Teatro del Convitto Nazionale, si terrà la cerimonia di consegna degli attestati di partecipazione agli allievi coinvolti nelle attività proposte dalla scuola nell’ambito del PON FSE 10862 – Inclusione sociale e lotta al disagio “Più forti insieme”. Il progetto, finanziato dal Fondo Sociale Europeo per complessivi 38.574€, era finalizzato al potenziamento delle competenze di base in Matematica e in Lingua Inglese, all’introduzione di Coding e Robotica, e infine ad attività sportive.

Alle attività, tenutesi in orario pomeridiano, hanno partecipato circa 80 allievi appartenenti a tutte le classi della scuola secondaria di I grado annessa al Convitto Nazionale. La scuola si è avvalsa del supporto di esperti esterni la cui collaborazione è risultata preziosa e che hanno lavorato in grande sintonia con il corpo docenti della scuola. Il modulo di potenziamento di 30 ore  di  lingua Inglese “Strange Days” si è concluso con un simpatico spettacolo teatrale in lingua inglese proposto e recitato dagli allievi delle classi seconde alle famiglie e ai compagni.

Il modulo di Coding e Robotica di 30 ore “Progettare il nostro mondo” è consistito nell’acquisizione dei rudimenti della programmazione e nella progettazione e realizzazione di robot che sono stati presentati nell’evento conclusivo a famiglie e compagni.

Il Modulo di  60 ore di potenziamento di Matematica, rivolto agli studenti delle classi terze della scuola secondaria di I grado, ha affrontato con metodologie laboratoriali e ludiche le tematiche fondamentali della disciplina, consentendo ai ragazzi di avere una preparazione più approfondita e completa. Tra le attività svolte in questo modulo l’interessante indagine statistica sui registri degli studenti dell’archivio storico del Convitto Nazionale, che è stata presentata all’Università della Terza Età.

Nei moduli di educazione motoria e attività sportive “Giochiamo per crescere” e “Sport e ambiente”, gli studenti di tutte le classi della scuola, hanno praticato vari sport di squadra (60 ore) e l’orienteering (30 ore) cimentandosi nella partecipazione ai campionati studenteschi, a due tornei Minivolley nel mese di maggio (uno Interscolastico e uno di Istituto) e alla gara di Istituto di Orienteering svoltasi in data 31 maggio.

Nel mese di Giugno, a partire dal giorno 12, prenderà avvio presso il Convitto Nazionale la prima parte del progetto “Pinocchio 2.0” finanziato dal Ministero delle Pari Opportunità con il bando “In Estate si imparano le STEM” – Campi estivi di Scienze, Matematica, Informatica e Coding.

Le allieve e gli allievi svolgeranno attività di falegnameria integrata con la robotica. Il percorso si articolerà in 10 incontri della durata di 4 ore cadauno, dalle ore 08:30 alle ore 12:30, e sarà svolto nelle settimane immediatamente successive alla chiusura della scuola ed è rivolto a bambine e bambini delle classi quinte della scuola primaria  e a quelli delle classi prime e seconde della scuola secondaria di primo grado. Potranno partecipare 30 alunni e alunne di cui almeno il 60% (18 unità) di studentesse.

Il progetto è aperto a tutti i ragazzi e ragazze che ne facessero richiesta (numero massimo di 30 allievi) anche non iscritti alle scuole annesse al Convitto. Per info: info@convittoassisi.it

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*