Ladri imprendibili, per i due albanesi solo obblighi di dimora

Solo obblighi di dimora per i due albanesi arrestati processati per direttissima questa mattina, in tribunale a Perugia, dal Giudice Daniele Cenci, dopo essere stati arrestati durante la notte dai Carabinieri di Assisi. I due, uno dell’89 e l’altro dell’87, potranno quindi muoversi liberamente nell’ambito del territorio comunale di Perugia come prescrizione di non allontanarsi dal territorio di un Comune di dimora abituale o dall’ambito di una frazione dello stesso Comune (art. 283, comma 2, Codice di procedura penale). I due abitano a Perugia. Uno di loro, per reati precedenti, invece, è stato trasferito presso il casa circondariale di “Capanne” di Perugia.

[divider] [divider]

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*