“No more walls no more wars” ad Assisi, grande successo

 da Paola Gualfetti
L’evento espositivo NO MORE WALLS NO MORE WARS , 48 frammenti del muro di Berlino interpretati da grandi artisti internazionali, registra un notevole successo, in particolare presso i visitatori stranieri, che apprezzano sopratutto l’unicità di tale mostra, in quanto ricorda il 25 esimo anniversario della caduta del muro di Berlino, crollo che segnò la riunificazione europea. L’evento  costituisce una esemplare rassegna di arte contemporanea, volta a siglare in quei duri pezzi di cemento il dolore della segregazione ed il valore della libertà. La mostra è ospitata a palazzo monte frumentario di 
Assisi ed è visitabile tutti i giorni dalle 10 alle 20, nella centralissima via San Francesco. 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*