Musica classica al Cambio Festival con Dalia Lazar pianista in programma Beethoven

Appuntamento al castello di Palazzo di Assisi un concerto solo piano

Musica classica al Cambio Festival con Dalia Lazar pianista in programma Beethoven
Dalia Lazar

Musica classica al Cambio Festival con Dalia Lazar pianista in programma Beethoven La 19°edizione di Cambio Festival prosegue senza sosta, con uno straordinario consenso di pubblico. Dopo l’intensa performance di Tosca che ha regalato ai numerosissimi spettatori colori e melodie dal mondo, stasera sul palco del Castello di Palazzo sarà protagonista la musica classica elegantemente rappresentata dal talento internazionale di Dalia Lazar, con un concerto solo piano dedicato a Beethoven.

Le 32 Sonate di Beethoven sono, infatti, un progetto particolarmente importante di Dalia Lazar. Tra lei e Beethoven intercorrono solo quattro generazioni di allievi: Czerny, Leschetitzky, Schnabel e Curcio.

VENERDI’ 3 AGOSTO  – CASTELLO DI PALAZZO  DI ASSISI: DALIA LAZAR ‘Ludwig van Beethoven’

  • Nr. 8, Op. 13 “La Patetica”
  • Nr. 23, Op. 57 “Appassionata”
  • Nr. 14, Op. 27 “Al chiaro di luna”

ore 21.45 – ingresso € 10,00

Info e prenotazioni: 335 5621384 / cambiofestival@gmail.com

BIO

Dalia Lazar intraprende lo studio del pianoforte a sei anni sotto la guida di Oliva Zadobosek. Presto riconosciuta per il suo talento insolito e per la sua capacità pianistica, all’età di sedici anni è ammessa al Conservatorio di Tchaikovsky di Mosca, la più giovane studentessa e l’unica proveniente dalla Croazia. Subito dopo la laurea continua gli studi a New York e Londra con Karl Ulrich Schnabel e Maria Curcio. Come finalista nella “New York Concert Artist Guild Competition”, Dalia ha debuttato alla Rubenstein Hall e nello stesso anno al Carnegie Recital Hall. Da allora ha svolto un vasto repertorio come solista in tutto il mondo, tra cui Stati Uniti, Russia, Venezuela, Israele, Svizzera, Francia, Croazia, Messico, Italia e Romania.

Al termine del concerto DJ Set con Max P. Maggiori info su www.cambiofestival.it

 

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*